Cambia la formula pro Juventus: contratto triennale, ore bollenti

0
229

E’ ancora il calciomercato a tenere banco in questo finale del mese di agosto in casa Juventus ma non solo. Manca ormai poco al gong.

Venerdì sera si concluderanno le trattative di questa sessione estiva di trasferimenti. E’ stata una lunga estate durante la quale tutte le formazioni hanno cercato di rinforzarsi. In serie A pochi grandi colpi. Pochi i soldi da spendere, si è pensato soprattutto a puntellare le rose con innesti di qualità ma senza aprire troppo il portafogli.

Cambia la formula pro Juventus: contratto triennale, ore bollenti
©LaPresse

Anche la Juventus è stata impegnata sì ma soprattutto sulle cessioni. Il lavoro del ds Giuntoli nel corso delle ultime settimane è stato proprio incentrato su questo frangente. Del resto senza partecipare alle coppe europee vengono meno delle risorse molto importanti per il club. Per questo motivo la Juventus per forza di cose ha dovuto pensare prima a vendere che comprare.

Juventus, Pjaca torna in patria: pronto un triennale

Le partenze in casa bianconera non sono ancora finite. Perché la lista dei calciatori destinati a salutare Torino prima della fine del calciomercato è ancora lunga. Alcuni giovani sono finiti in prestito in serie A come ad esempio Soulè e Kaio Jorge. Pronti a mettere in mostra il loro talento. Andrà via molto probabilmente Leonardo Bonucci, anche Pjaca è pronto nuovamente a fare le valigie.

Cambia la formula pro Juventus: contratto triennale, ore bollenti
Pjaca ©LaPresse

Come ha rivelato infatti il giornalista Romeo Agresti per l’esterno croato è pronto un ritorno in patria. Dialogo infatti tra il calciatore e il Rijeka, che può offrire un contratto triennale. Purtroppo gli ultimi anni di Pjaca sono stati fortemente condizionati dagli infortuni e nonostante le esperienze in prestito non è riuscito a giocare su altissimi livelli. Per questo motivo la Juventus è pronto a lasciarlo partire, questa volta definitivamente.