Mbappé stravolge il mercato: Vlahovic ‘incastrato’

0
272

Kylian Mbappé compromette il mercato del Real Madrid e coinvolge indirettamente anche Dusan Vlahovic 

Con la chiusura del calciomercato estivo potrà definitivamente cominciare la stagione di Dusan Vlahovic che nel corso di questi mesi ha vissuto una situazione turbolenta.

Juventus, Vlahovic
Vlahovic ©LaPresse

Il centravanti serbo è stato uno dei nomi più chiacchierati dell’ultima sessione di calciomercato estivo che si è conclusa venerdì 1 settembre. I bianconeri sembravano ad un passo dallo scambio con il Chelsea che avrebbe portato Vlahovic a Londra e Romelu Lukaku a Torino. Alla fine il conguaglio offerto dai Blues non ha soddisfatto le richieste della Juventus che ha preferito fare un passo indietro e puntare sull’ex Fiorentina che ha dato una grande risposta sul campo. Due gol nelle prime due giornate contro Udinese e Bologna che hanno già dato un segnale netto di quello che potrà essere quest’anno il suo impatto nel campionato italiano. Il serbo ha vissuto una stagione complicata a causa della pubalgia che lo ha notevolmente frenato. Anche quando ha giocato non ha mai dato la sensazione di essere pienamente in forma e si è portato gli strascichi di un guaio muscolare di lunga durata.

Juventus, Mbappé ha bloccato l’approdo di Vlahovic al Real Madrid

Quest’anno Dusan Vlahovic è tornato col piglio giusto, complice una condizione fisica ottimale ritrovata.

Mbappé calciomercato
Kylian Mbappé ©LaPresse

La Juventus ha scelto di continuare a puntare sul classe 2000 che quest’anno, in coppia con  Federico Chiesa, potrà trascinare la Juventus in campionato. Il nome di Vlahovic nel corso di questi mesi è stato accostato a diversi club di Premier League, uno su tutti il Chelsea ma anche il Manchester United. Tra le piste percorribili c’erano anche Bayern Monaco e Real Madrid. Il club spagnolo, in particolare, lo ha valutato sempre come piano B e mai, però, come soluzione concreta e come prima scelta. Il mancato arrivo di Kylian Mbappé ha compromesso buona parte del mercato del Real Madrid. Dopo l’addio di Karim Benzema, i blancos sono andati a caccia di un nuovo attaccante, valutando numerosi profili tra cui anche Harry Kane e lo stesso Dusan Vlahovic. Alla fine Florentino Perez ha preferito abbandonare tutte le piste per aspettare il fenomeno francese che sembrava ad un passo dall’addio al Paris Saint-Germain. Ovviamente anche Victor Osimhen è stato un nome sondato dal club spagnolo, così come Jonathan David che era finito nel mirino anche della Juventus che, però, adesso ha tutta la voglia di valorizzare Vlahovic.