L’Inter annienta la Juventus: il ritorno è clamoroso

0
247

È iniziata per la Juventus la settimana che porterà i bianconeri verso la prossima sfida di campionato contro la Lazio.

Saranno il biancocelesti dell’ex Maurizio sarri i prossimi avversari della formazione di Massimiliano Allegri, che punta alla conquista dei tre punti per alimentare i propri sogni di alta classifica. Punti preziosi in palio per la zona Champions ed è per questo motivo che i bianconeri sanno benissimo che sarà importante fare il risultato davanti al pubblico amico.

L'Inter annienta la Juventus: il ritorno è clamoroso

Ad ogni modo si continua a parlare anche delle possibili trattative di calciomercato. Anche se ufficialmente le trattative si sono concluse lo scorso 1 settembre tante squadre hanno già iniziato a pianificare i propri obiettivi per gennaio o per la prossima estate. E senza ombra di dubbio anche il direttore sportivo della Juventus Cristiano Giuntoli avrà già stilato una lista di potenziali colpi. Lui che invece nell’estate che si è appena conclusa ha dovuto pensare più che altro alle cessioni.

Juventus, Morata può tornare in Italia. Ma c’è grande concorrenza

Si inizia a guardare come detto dunque al futuro e la Juve ha la necessità di rendere sempre più forte la propria rosa. Solo così si potrà costruire un ciclo vincente e puntare ad essere protagonisti il prossimo anno anche nelle competizioni europee.

L'Inter annienta la Juventus: il ritorno è clamoroso
Alvaro Morata ©LaPresse

Come ha riportato calciomercato.it continua ad esserci anche Alvaro Morata nei radar della Juventus per le prossime sessioni di trasferimenti. L’attaccante della nazionale spagnola non ha mai fatto mistero del suo amore per Torino e ha rifiutato ogni possibile avance dall’Arabia Saudita. In caso di addio all’Atletico Madrid è molto probabile che il suo futuro sarà ancora in Italia. Perché non bisogna dimenticare che oltre ai bianconeri ci sono anche Inter e Milan che sono fortemente interessate ad averlo in squadra. La prossima estate dunque per lui potrebbe essere davvero caldissima, con i nerazzurri ch paiono essere in pole position.