Rinforzo a catena: trattativa fulminea Juve-Real Madrid

0
207

Il calciomercato della Juventus continua ad accumulare voci mentre ormai siamo entrati già nel vivo del campionato di serie A.

Siamo arrivati alla quinta giornata e finora i bianconeri hanno commesso un solo passo falso, quello che è costato il ko contro il Sassuolo proprio nel pomeriggio di ieri. La distanza dall’Inter capolista cresce, ma ora bisogna voltare subito pagina e guardare al prossimo match che vedrà la Juve impegnata in casa contro il sorprendente Lecce.

Rinforzo a catena: trattativa fulminea Juve-Real Madrid
Cristiano Giuntoli ©LaPresse

Altra partita da non prendere sottogamba, visto che i salentini stanno giocando davvero molto bene. Di sicuro Allegri avrà fatto sentire la sua voce nello spogliatoio, visto che Gatti e compagni hanno giocato ieri pomeriggio con poca concentrazione. Bisogna dare tutto in questi mesi per rimanere agganciati al treno delle squadre che si contenderanno lo scudetto. Nel frattempo il direttore sportivo Giuntoli proseguirà nel suo lavoro volto a regalare dei volti nuovi per il futuro al club torinese.

Juventus, nel 2024 l’assalto a Lucas Vazquez

Non è affatto un mistero che la Juventus guardi con particolare attenzione alla lista dei futuri parametri zero, quei calciatori che possono essere ingaggiati senza spendere nemmeno un euro per il loro cartellino. Ogni estate ci sono delle occasioni golose delle quali approfittare.

Rinforzo a catena: trattativa fulminea Juve-Real Madrid
Lucas Vazquez (LaPresse)

Ma la Juventus di rinforzi ne ha bisogno già in questa stagione e per questo motivo già a gennaio potrebbero esserci delle novità per mister Allegri. Anche se come detto si guarderà soprattutto alla prossima stagione. Ad ogni modo secondo “Fichajes” i bianconeri potrebbero accelerare per Lucas Vazquez, giocatore legato fino al 2025 al Real Madrid. Esterno che piace molto all’allenatore bianconero perché sa fare molto bene sia la fase difensiva che offensiva ed è utilizzabile in più ruoli. Vedremo dunque se Giuntoli farà un tentativo già nella prossima sessione o attenderà la prossima estate.