Voti e pagelle di Juventus-Torino 2-0: il graffio di Gatti, Kean onnipresente. Ennesimo flop

0
7767

Pagelle e voti di Juventus-Torino 2-0: l’analisi della prestazione globale ed individuale dei bianconeri.

Una partita da vincere quella contro il Torino per tanti motivi. E al termine di una gara condotta con personalità, la compagine di Massimiliano Allegri si impone sui granata con il risultato di 2-0 grazie alle reti messe a segno da Gatti e Milik, entrambe nella ripresa.

Pagelle e voti di Juventus-Torino: l'analisi della prestazione globale ed individuale dei bianconeri.
Gatti (LaPresse) – Juvelive.it

Liberatorio il gol di Federico Gatti, perfetto coronamento di una gara nella quale l’ex Frosinone ha il merito di non mollare mai, sia in difesa ma anche negli sviluppi offensivi. Approfittando di una dormita colossale di Milinkovic Savic, il braccetto di destra dello scacchiere bianconero è tutto cuore, grinta e determinazione. Molto bene anche Moise Kean che, pur non segnando, si prodiga molto, facendo salire la squadra ed offrendo spesso valvola di sfogo alla manovra della ‘Vecchia Signora’. Ottimo l’impatto con la gara di Arek Milik, che mette in ghiaccio la partita con una zuccata precisa. Troppo fumoso nel primo tempo Rabiot, che cresce alla distanza; non incide Miretti.

JUVENTUS (3-5-1-1): Szczesny 6, Gatti 7.5, Bremer 7, Danilo 6.5, Weah 6.5, Mckennie 6, Locatelli 6.5, Rabiot 5.5, Kostic 6.5 (76′ Cambiaso 6), Miretti 5 (’46 Milik 7), Kean 7 (86′ Yildiz s.v.).