Fascia e contratto: la Juventus punta tutto su di lui

0
90

Oggi è il giorno della partita per la Juventus, che questa sera sarà ospite del Milan in un San Siro che si preannuncia gremito.

D’altronde quella tra i bianconeri e i rossoneri è una sfida molto importante. Due grandi squadre di fronte che si affronteranno a viso aperto nel tentativo di portare a casa i tre punti. Agguantare la zona Champions è l’obiettivo primario di entrambe, vincere lo scudetto è un sogno da realizzare e in cui credere.

Fascia e contratto: la Juventus punta tutto su di lui
©LaPresse

Il cammino è ancora lungo ma questa partita potrà dire molto sulle ambizioni di Milan e Juventus. Durante la sosta per gli impegni delle nazionali qualche giocatore ha potuto tirare il fiato, altri hanno viaggiato in giro per il mondo. Allegri dunque in queste ore deve capire quali sono le reali condizioni di alcuni suoi uomini. Anche se le alternative, tra infortuni e altri problemi, sono davvero poche.

Juventus, l’intenzione del club è prolungare il contratto di Rabiot

Attese dunque novità di formazioni, una delle quali è sicura: la fascia di capitano sarà sul braccio di Adrien Rabiot. Non ci sono Danilo e Alex Sandro per infortunio, dunque toccherà al francese prendersi questo onore ma anche questa responsabilità. Lui che ormai è un elemento chiave, e non da ieri, per mister Allegri.

Fascia e contratto: la Juventus punta tutto su di lui
Adrien Rabiot ©LaPresse

Rabiot è in scadenza di contratto, visto che ha prolungato di un solo anno la sua permanenza a Torino nel corso della passata estate. Tuttosport spiega come intenzione della Juventus è quella di non rivivere questa situazione. Per questo motivo già nel prossimo mese di novembre inizieranno ad esserci dei contatti tra il direttore sportivo Giuntoli e la mamma agente di Rabiot. Per capire se c’è la possibilità di mettere le basi per un nuovo rinnovo contrattuale. Allontanando così pure eventuali sirene in arrivo dall’estero.