Juventus, blitz per il numero 10 del futuro: conferma azzurra

0
108

Mancano ancora diverse settimane ma sono già tanti rumors di calciomercato che riguardano le mosse della Juventus effettuerà nel 2024.

In questa prima parte della stagione la formazione di Massimiliano Allegri si è ben disimpegnata. Riuscendo fin da subito ad installarsi nelle prime posizioni della graduatoria. È un ottimo trampolino di lancio per poter lottare per le posizioni che contano e che garantiscono un posto nella prossima edizione della Champions League.

Blitz per il numero 10 del futuro: conferma azzurra

Riuscire a partecipare alle competizioni europee e l’obiettivo primario di una Juventus che ne ha necessità non solo a livello sportivo ma anche economico. Solo così si potrà pensare a fare qualche colpo importante. La società però ha deciso di puntare forte sulla linea verde, basti guardare a quanto avvenuto negli ultimi anni. E alla scelta, l’ultima, di promuovere Nonge dalla Next Gen come rinforzo per il centrocampo.

Juventus, Soulè destinato a essere la colonna per il futuro

Ci saranno poi i giovani che torneranno dai prestiti, per alcuni si ipotizza addirittura un rientro anticipato a gennaio. Focus sopratutto su quello che viene considerato come un grandissimo talento della serie A, Matias Soulè. Che i bianconeri hanno prestato al Frosinone, dove sta giocando con grande continuità mettendo in mostra le sue doti.

Blitz per il numero 10 del futuro: conferma azzurra
Matias Soulè ©LaPresse

Oggi il ct dell’Italia Spalletti ha fatto visita proprio al Frosinone e potrebbe essere stata l’occasione per parlare proprio con Soulè della possibilità di vestire la maglia azzurra, viste le sue discendenze italiane. Un grande attestato di stima per un ragazzo il cui futuro sembra segnato. Tornerà sicuramente a Torino, con la Juventus che dovrà essere brava a blindarlo per renderlo il suo numero 10, l’uomo che dovrà trascinare la squadra verso nuovi traguardi.