Calciomercato Juventus, Vlahovic verso la Premier: trovata la formula

0
23

Calciomercato Juventus, oltremanica sono certi che presto il club londinese farà un tentativo per il serbo. E spunta una possibile contropartita. 

Dusan Vlahovic non è riuscito ad interrompere il digiuno di gol neppure con la sua selezione nelle due gare giocate negli ultimi giorni con Belgio (amichevole) e Bulgaria.

Calciomercato Juventus, Vlahovic verso la Premier: trovata la formula
Vlahovic – Juvelive.it (Ansa)

Il centravanti bianconero ha giocato dal 1′ nel test con i Diavoli Rossi, rimanendo in campo circa 70 minuti prima di essere sostituito da Aleksandar Mitrovic. È partito invece dalla panchina nel match valido per le qualificazioni ad Euro 2024 contro la Bulgaria, giocato ieri pomeriggio a Belgrado. L’ex Fiorentina nella ripresa ha preso il posto di Filip Djuricic, quando il commissario tecnico Dragan Stojkovic aveva bisogno di muscoli e centrimetri per scardinare la difesa bulgara. La Serbia se l’è vista brutta, riacciuffando la partita per i capelli solamente a pochi minuti dalla fine con un gol di Srdan Babic. Un punto, tuttavia, è bastato per conquistare uno degli ultimi pass diretti per la rassegna continentale che organizzerà la prossima estate la Germania.

Calciomercato Juventus, Partey “moneta di scambio” per arrivare a Vlahovic

Vlahovic ora punta la sfida con l’Inter, anche se potrebbe anche non partire titolare nella imminente sfida tra i bianconeri e i nerazzurri di domenica prossima.

Calciomercato Juventus, affare da 40 milioni: soluzione definitiva
Partey (Lapresse) – Juvelive.it

Non è da escludere, infatti, che possa iniziare in panchina, com’è avvenuto contro la sua ex squadra, la Fiorentina, e contro il Cagliari, nell’ultimo match giocato dalla Juventus prima della pausa per le nazionali. Il fatto che sia improvvisamente finito dietro nelle gerarchia ha alimentato nuovi rumors di mercato. Oltre all’interesse dell’Atletico Madrid ci sarebbe anche quello dell’Arsenal, che era sulle tracce di Vlahovic già dai tempi della Fiorentina. Secondo quanto riporta il “Sun”, i Gunners non vorrebbero offrire più di 50 milioni di sterline per l’attaccante serbo. Ecco perché nella trattativa potrebbe finire anche il centrocampista ghanese Thomas Partey, elemento che piace molto a Massimiliano Allegri e che l’Arsenal valuta intorno ai 18-20 milioni di euro.