Pacchetto scontato: la Juventus spende 30 milioni per due calciatori

0
94

Due esuberi in casa Manchester United si preparano a cambiare maglia: la Juventus ne approfitta

Meno di un mese ci separa dall’inizio della sessione invernale di calciomercato e le trattative iniziano ad entrare già in fase avanzata, quanto meno dal punto di vista dei primi approcci.

Juventus, due esuberi dallo United: Sancho e Van De Beek
Erik ten Hag (Lapresse) – Juvelive.it

La Juventus vuole cercare di sfruttare il mese di gennaio al massimo e per questo sta cercando di portarsi già avanti, così da utilizzare la finestra invernale solo per definire gli accordi già intavolati. Tra le italiane la Juventus è la squadra più attiva e forse anche quella con più necessità di rinforzare la propria rosa. Giuntoli e Manna hanno gli occhi puntati in Premier League dove i nomo caldi sono quelli di Kalvin Phillips, Pierre-Emile Hojbjerg, Thomas Partey ma anche la suggestione Jadon Sancho, ormai in totale rottura con Erik ten Hag e con il club. Per la Juventus rappresenta l’alternativa a Domenico Berardi per regalare un top player ad Allegri e tentare di tenere testa all’Inter per lo scudetto. La situazione in casa United è piuttosto particolare e la Vecchia Signora potrebbe approfittarne.

Juventus, Sancho e Van De Beek esuberi del Manchester United

Sono tanti gli esuberi in casa Manchester United e molti di loro potrebbero cambiare maglia già durante la sessione invernale.

Jadon Sancho, esubero dello United: candidato per la Juventus
Jadon Sancho, la Juve lo vuole a tutti i costi (Foto ANSA) juvelive.it

Tra questi sicuramente Donny Van De Beek e Jadon Sancho, ormai totalmente fuori dai piani di Erik ten Hag. Secondo quanto riportato dal giornale britannico ‘Sun‘, entrambi sarebbero due papabili candidati per la Juventus. Il club bianconero punterebbe alla formula del prestito ma i Red Devils spingono per una cessione a titolo definitivo, per una cifra complessiva di 30 milioni di euro. Naturalmente l’ostacolo per la Juventus sarebbe legato principalmente agli ingaggi dei due calciatori. Soprattutto quello di Sancho, attualmente proibitivo per le possibilità economiche della Vecchia Signora. Van De Beek tornerebbe utile ad Allegri per aggiungere sostanza e qualità a centrocampo, ma è anche vero che l’olandese quest’anno è sceso in campo appena due volte tra campionato e Carabao Cup. Sancho, invece, sarebbe un colpo che potrebbe infiammare la piazza bianconera, viste le straordinarie qualità tecniche dell’ex Dortmund.