Calciomercato, destino deciso: poker d’assi per la Juventus

0
141

Calciomercato Juventus, può lasciare i bianconeri già nel mercato di riparazione: ecco, secondo l’indiscrezione, cosa potrebbe succedere.

Il calciomercato di gennaio potrebbe riservare una nuova prospettiva per Samuel Iling-Junior, giovane esterno sinistro della Juventus.

Allegri @Lapresse

Secondo l’indiscrezione di ‘Ekrem Konur’, noto giornalista esperto di calciomercato, quattro club della Premier League – Tottenham, Newcastle, Wolves e Fulham – sarebbero interessati a ingaggiare il talentuoso giocatore in prestito per rinforzare le proprie fila già nel mercato di riparazione di gennaio.

Iling-Junior vola in Premier League: in quattro per gennaio

Samuel Iling Junior, prezzo errato
Samuel Iling Junior (Foto ANSA) juvelive.it

Iling-Junior, ventenne, è un prospetto interessante nel panorama calcistico e sembra attirare l’attenzione di diverse squadre inglesi che stanno cercando di consolidare le proprie opzioni in vista della seconda metà della stagione. Il Tottenham, in cerca di rinforzi per potenziare il proprio reparto offensivo, è uno dei club interessati a Iling-Junior. La sua versatilità nell’operare come esterno sinistro potrebbe aggiungere una nuova dimensione alla squadra londinese.

Anche il Newcastle è alla ricerca di soluzioni per migliorare la propria situazione, date le ambizioni del club, e Iling-Junior rappresenta un’opzione intrigante per potenziare il lato sinistro della difesa o dell’attacco. I Wolves, con la loro filosofia di investire in giovani talenti, potrebbero vedere in Iling-Junior una prospettiva interessante per il futuro della squadra. Infine, da non considerare escluso, c’è anche il Fulham, attualmente impegnato per riemergere tra le grandi della Premier League, è alla ricerca di rinforzi per consolidare la propria posizione e, certamente, l’esterno inglese potrebbe fare al caso loro. Il prestito di Iling-Junior potrebbe rappresentare un’opportunità per il giovane giocatore di accumulare esperienza in un contesto di alto livello competitivo. Allo stesso tempo, permetterebbe alla Juventus di valutare da vicino le sue potenzialità e di valutare il suo contributo in vista del futuro. Non ci resta che attendere ulteriori novità in merito alla trattativa.