Stop UFFICIALE per il bomber fino ad aprile: la Juventus prende nota

0
57

Stop ufficiale fino ad aprile, il bomber si dovrà operare e tornerà ormai all’inizio del mese di aprile. La Juventus prende nota della cosa

La Coppa d’Africa assesta il primo colpo. E fortunatamente non lo fa con una squadra italiana, visto che comunque sono molti i giocatori che in questo mese sono nella propria nazione a preparare, appunto, la competizione.

Stop UFFICIALE per il bomber fino ad aprile: la Juventus prende nota
Giuntoli (Lapresse) – Juvelive.it

La prima squadra colpita è il Bayer Leverkusen, che perde almeno fino al prossimo mese di aprile il centravanti Boniface. Un infortunio, così come spiegato dal club tedesco, che dovrà far ricorrere ad un intervento chirurgico. E cosa centra la Juventus in tutto questo? Ve lo spieghiamo: sappiamo bene come il centravanti nigeriano sia uno degli elementi che Giuntoli ha messo nel mirino per la prossima stagione: un attaccante giovane, forte fisicamente, che sta facendo benissimo in Bundesliga. Un vero e proprio erede di Vlahovic, qualora il serbo dovesse salutare alla fine dell’anno. Ma non solo, potrebbero anche giocare insieme, nel caso.

Stop ufficiale, per Boniface il prezzo non sale

In questo modo è assai difficile, inoltre, che il costo del cartellino nella seconda parte della stagione possa lievitare maggiormente. Un problema in meno per la Vecchia Signora, che quindi sa benissimo che dovrà spendere una cifra importante qualora puntasse sulle prestazioni del nigeriano e che sa benissimo, dopo questo infortunio, che la somma è quella e non potrà aumentare.

Boniface il prescelto per il dopo Vlahovic
Boniface (Lapresse) – Juvelive.it

Giuntoli quindi è attento, valuta con molta attenzione la cosa e si spera che possa affondare il colpo nei prossimi mesi, Boniface, 24 anni, è un elemento di assoluto valore che ha un’importante carriera davanti e che potrebbe fare la differenza per molto tempo.