Diavoleria da non credere: affare saltato, last minute Juventus

0
64

In questo mese di gennaio il calciomercato della Juventus sarà uno degli argomenti più dibattuti della tifoseria.

Ci si aspetta molto in verità dalla dirigenza bianconera nel corso delle prossime settimane. C’è la necessità di trovare al più presto almeno un nuovo centrocampista che possa garantire al direttore Massimiliano Allegri delle nuove alternative in quella delicata zona del campo.

Diavoleria da non credere: affare saltato, last minute Juventus
(LaPresse)

Allo stesso tempo è chiaro che il direttore sportivo Cristiano Giuntoli cercherà di approfittare di altre eventuali occasioni low cost che potrebbero presentarsi per regalare alla Juventus anche qualche colpo in ottica futura. Finora il gruppo bianconero ha raccolto tanti risultati positivi e soprattutto ha dato prova di avere tutte le carte in regola per poter ambire a traguardi importanti. Ma è chiaro che qualche rinforzo in più garantirebbe alla squadra delle nuove alternative da sfruttare nel corso di una seconda parte della stagione che sembra preannunciarsi davvero molto interessante.

Il Milan “molla” Popovic: la Juventus torna in corsa?

Nel frattempo però Giuntoli prosegue a lavorare seguendo le strategie societarie, che vedono il club bianconero sempre voglioso di puntare sulla linea verde. Mossa che finora ha regalato delle grandi soddisfazioni.

Diavoleria da non credere: affare saltato, last minute Juventus
Cristiano Giuntoli (LaPresse)

Come ha rivelato sui social il giornalista Matteo Moretto il Milan sembra aver rallentato la sua corsa per arrivare al giovane trequartista serbo Matjia Popovic, classe 2006. Il calciatore sembrava essere vicino ai rossoneri, che però hanno mollato l’operazione. A questo punto non è da escludere che la Juventus, sempre attenta ai giovani di talento, possa farsi avanti nelle prossime ore per strappare alla concorrenza uno dei gioiellini del calcio mondiale.