Non solo Samardzic, nuovo duello Juve-Napoli: un belga nel mirino

0
58

Grande attenzione attorno alla Juventus in questo mese di gennaio che può essere la chiave della stagione bianconera.

Conquistato il pass per la semifinale di Coppa Italia, dopo la vittoria sul Frosinone, e ora nuova testa al campionato dove non c’è assolutamente intenzione di mollare. I bianconeri si pongono grandi traguardi, non solo la conquista di un posto nella prossima edizione della Champions League.

Non solo Samardzic, nuovo duello Juve-Napoli: un belga nel mirino

I risultati importanti fin qui conquistati dagli uomini di mister Allegri ovviamente hanno entusiasmato la tifoseria. Che ha voglia di far festa dopo aver vissuto gli ultimi mesi davvero tribolati. Lottare con l’Inter per il tricolore è qualcosa che i bianconeri difficilmente avrebbero pensato di poter fare all’inizio della passata stagione. E invece sono arrivati tanti successi che hanno consentito alla Juve di rimanere agganciati al treno per il primo posto. Molto importante sarà il mercato di gennaio per colmare, almeno in parte, il gap con i nerazzurri.

Juventus su Mangala: nuovo duello con il Napoli

Ormai è risaputo che la Juventus ha la necessità di accogliere almeno un nuovo centrocampista, considerato che Allegri fin qui ha dovuto fare a meno di Pogba e Fagioli e dovrà farne a meno per tutta la stagione. Giuntoli dunque sta lavorando per accontentare le richieste dell’allenatore.ù

Non solo Samardzic, nuovo duello Juve-Napoli: un belga nel mirino
Mangala (LaPresse)

Nel corso di queste settimane sono stati diversi i centrocampisti che sono stati accostati ai bianconeri. E sembra poter profilarsi un nuovo duello con il Napoli, dopo quello con Samardzic. Come ha infatti spiegato il giornalista Gianluca Di Marzio, sia alla Juventus che ai partenopei piace il mediano Orel Mangala, classe 1998 che gioca in Premier League con il Nottingham Forest. Il belga piace però anche al Galatasaray, bisognerà muoversi in tempi brevi per non perderlo.