Calciomercato Juventus, il Napoli dice no: doppietta da 40 milioni

0
67

Nuovi aggiornamenti di calciomercato riguardo la trattativa per Samardzic: mossa a sorpresa di De Laurentiis per beffare la Juventus ed il suo ex dirigente Giuntoli.

Si accende il mercato di gennaio della Juventus con la società che sta lavorando per acquistare dall’Udinese Samardzic. Sfida vera, quella con il Napoli, con Giuntoli che deve fare i conti con la concorrenza dei partenopei che hanno messo nel mirino il centrocampista serbo. Arrivano delle novità riguardo questo affare di mercato: ecco la mossa di Aurelio De Laurentiis che ha la disponibilità economico per accontentare il calciatore.

De Laurentiis sfida Giuntoli sul mercato (Foto ANSA De Laurentiis – Foto LaPresse Giuntoli) juvelive.it

De Laurentiis ha rilanciato con l’Udinese: poco più di 40 milioni di euro per il pacchetto completo Samardzic-Perez. E’ questa l’indiscrezione di calciomercato rilanciata dall’edizione odierna del Corriere dello Sport. Il quotidiano ha svelato le ultimissime indiscrezioni di mercato relative a questo doppio affare che può creare qualche problema alla Juventus, interessata a Samardzic.

Calciomercato Juventus: nuovo sorpasso del Napoli per Samardzic? Le ultime

Legati da un’antica amicizia, De Laurentiis e la famiglia Pozzo nel corso degli anni hanno chiuso diverse operazioni di calciomercato. Le parti sono a lavoro per risolvere la questione legata a Lazar Samardzic. Il 21enne nazionale serbo è un obiettivo del Napoli, che lo l’erede perfetto di Elmas e Zielinski. L’inserimento della Juventus in questo affare ha complicato i piani con Giuntoli che ha raggiunto un accordo con il padre di Samardzic che non ha dato ancora il suo consenso per il trasferimento del figlio a Napoli.

Sconfitta e nuovo esonero: Conte torna in panchina
De Laurentiis, presidente del Napoli ©LaPresse

Secondo le ultime notizie di calciomercato Juventus, c’è fiducia riguardo il passaggio di Samardzic in bianconero anche se il Napoli ha la disponibilità economica per definire l’operazione con l’Udinese già in questa sessione di calciomercato. A differenza degli azzurri, Giuntoli deve fare i conti con l’indice di liquidità ed è dunque costretto a vendere qualche esubero prima di poter concludere il passaggio di Samardzic alla Juventus. Ecco perché, nelle idee del direttore sportivo, la trattativa per il serbo può andare in porto anche per la sessione estiva 2024. Questa prospettiva potrebbe scontrarsi con Samardizc che vorrebbe chiudere già a gennaio questa partita. Intanto, De Laurentiis ha ipotizzato con l’Udinese un doppio affare: 40 milioni per Nehuen Perez, difensore centrale argentino di 23 anni, e Samardzic. A frenare, per il momento, la trattativa è il papà di Lazar che ha già un accordo con la Juventus e preferirebbe un futuro a Torino per il figlio.