“Abbiamo chiamato Allegri”: Marotta piazza il punto esclamativo

0
62

Un altro grande weekend calcistico è appena iniziato, con i tifosi della Juventus che attendono il match della loro squadra del cuore.

Il campionato di serie A ha girato la boa e ora ci si appresta a vivere una seconda parte di stagione che si preannuncia incandescente. Con l’undici di Allegri che pare essere l’unica squadra in grado di mettere lo sgambetto all’Inter. Capolista del torneo e grande favorita per la conquista del tricolore.

“Abbiamo chiamato Allegri”: Marotta piazza il punto esclamativo
Giuseppe Marotta (LaPresse)

Dopo aver battuto il Frosinone in Coppa Italia adesso lo sguardo dei bianconeri è teso verso la prossima sfida di campionato contro il Sassuolo. Partita che non andrà ovviamente sottovalutata, si deve sempre puntare alla conquista dei tre punti.

Juventus, Marotta ammette: “Abbiamo contattato Allegri per il post Conte”

Questa sera i tifosi della Juventus osserveranno con particolare attenzione la sfida che vede protagonista l’Inter sul campo del Monza. Prima del match, ai microfoni di Sky Sport, il dirigente nerazzurro Beppe Marotta ha fatto una rivelazione su Allegri.

“Abbiamo chiamato Allegri”: Marotta piazza il punto esclamativo
Massimiliano Allegri (LaPresse)

In particolare si è parlato del passato recente del club milanese, quando l’Inter chiuse il rapporto con Antonio Conte ed andò a caccia del suo sostituto. “E’ chiaro che quando un allenatore va via, si contattano quelli che sono liberi. Chiamammo Allegri, sì, perché era libero così come Inzaghi. Adesso siamo contenti e fieri di questa scelta, con tutto il rispetto che abbiamo per Allegri” sono le sue parole. Con la Juventus che allo stesso tempo sarà felice del fatto di aver scelto un tecnico che si sta togliendo grandi soddisfazioni con la sua squadra.