Kean rifiuta la destinazione e intralcia i piani della Juventus: il punto

0
28

Moise Kean rifiuta la destinazione in Serie A e intralcia i piani di mercato della Juventus: il punto sul centravanti italiano

Il mercato invernale sta per regalare alla Juventus il primo rinforzo difensivo. Nelle prossime ore è attesa la fumata bianca per Tiago Djalò che tornerà in Serie A dopo la breve parentesi al Milan.

Calciomercato Kean rifiuta il Monza
Kean (lapresse) – Juvelive.it

La società bianconera si sta concentrando, però, anche sulle uscite. Dean Huijsen è già partito direzione Roma con la formula del prestito secco. Il prossimo calciatore destinato a lasciare Torino a gennaio è Moise Kean che piace a diversi club italiani. Nei giorni scorsi il Monza ha incontrato la dirigenza della Juventus per discutere dell’attaccante italiano che in questa stagione sta trovando meno spazio con Allegri. Come raccolto da Controcalcio.com, Moise Kean non sembra convinto di trasferirsi al Monza e potrebbe intralciare i piani di Adriano Galliani. Quello dell’attaccante bianconero sembra essere un rifiuto netto che potrebbe incidere anche sul mercato in entrata della Juventus.

Juventus, Kean rifiuta il Monza e la Fiorentina: opzione estera a sorpresa

A questo punto è possibile che Kean rimanga a Torino, almeno fino al termine della stagione, pur senza grandi chance di giocare titolare e con un minutaggio decisamente limitato.

Kean rifiuta il trasferimento al Monza
Raffaele Palladino a colloquio con Adriano Galliani ©LaPresse

L’eventuale trasferimento alla Fiorentina, invece, non dispiacerebbe all’ex Everton e Psg che vede nella squadra di Vincenzo Italiano un club ambizioso e stimolante. Ad oggi la Viola è quarta in classifica, con la possibilità di entrare in Champions League, e in semifinale di Coppa Italia. Di conseguenza la pista Fiorentina troverebbe l’entusiasmo del giocatore che certamente andrebbe a giocarsi le sue chance per giocare titolare. Nzola e Beltran non stanno garantendo i gol che ci si aspettava a inizio anno e per mantenere il passo del girone d’andata la Fiorentina avrà bisogno di rinforzi di spessore. Moise Kean in questo senso potrebbe essere il profilo giusto per il salto di qualità e realizzativo. In questo momento non ci sono sviluppi concreti nella trattativa ma i prossimi giorni potranno dirci già molto di più sul suo futuro.