La Serie A sbarca su TikTok: ecco come vederla

0
66

Serie A, la novità del giorno ha dell’incredibile. Da questo momento in poi cambia tutto: pronti alla rivoluzione?

Avresti mai pensato che la Serie A potesse diventare così tanto social? Probabilmente no. E invece, contrariamente ad ogni aspettativa, la massima serie italiana ha annunciato una novità di quelle che non esiteremmo a definire rivoluzionarie. Perché si tratta, in effetti, di una svolta molto interessante.

La Serie A sbarca su TikTok: ecco come vederla
LaPresse – juvelive.it

Ma in che senso, vi starete legittimamente chiedendo, la Juventus e gli altri club approderanno sui social? Non siate precipitosi. Iniziamo col dire che la piattaforma che da questo momento in poi ospiterà la Serie A è TikTok, che sappiamo essere, ora come ora, il social più amato dai giovani e non solo. In virtù di una collaborazione editoriale tra i proprietari della piattaforma e la Lega, a partire da ieri, 12 gennaio 2024, il noto social ha dunque spalancato le porte ai tifosi italiani.

Per scoprire cosa ci offrirà, più dei broadcaster, la piattaforma di video sharing cinese che un tempo si chiamava musical.ly, sarà sufficiente scrivere nella barra della ricerca la parola chiave, ovvero Serie A. A questo punto, provare per credere, vi si aprirà un mondo. Tanto che potreste non credere ai vostri occhi.

La Serie A diventa sempre più social: svolta epocale

Una volta scritta la parola chiave, vi si aprirà una pagina che da questo momento in poi sarà interamente dedicata alla massima serie italiana.

Al suo interno troverete contenuti a tema, risultati sempre aggiornati, informazioni sulle squadre di calcio, sui giocatori e anche sui broadcaster ufficiali. Inoltre, in virtù di questa collaborazione, il profilo TikTok della Serie A sarà arricchito con contenuti esclusivi e format video originali riguardanti alcune squadra della Primavera.

L’obiettivo, come facilmente intuibile, sarà quello di far conoscere meglio i talenti in erba del Bel Paese che un giorno, magari, sbarcheranno in prima squadra e inizieranno a farci sognare. Un profilo che porterà l’utente per mano dietro le quinte del calcio, insomma, per garantirgli un’esperienza sempre più immersiva e coinvolgente.