I Campioni si sono fatti da parte: pre contratto lampo, svolta Juventus

0
51

Ora il pre contratto è prossimo, ecco come si svolterà la situazione dei bianconeri. Tutti i dettagli della situazione.

il Fluminense stava monitorando da vicinno la trattativa Felipe Anderson, attaccante di grande talento. Il club brasiliano stava osservando attentamente i movimenti del giocatore, con l’intenzione di tentare un ingaggio nel caso in cui avesse manifestato l’interesse di tornare in Brasile. La Lazio, la squadra attuale di Felipe Anderson, non sembrava aver stretto i rapporti per il rinnovo del contratto del giocatore, il quale sarebbe scaduto a giugno 2024. Ciò avrebbe permesso al Fluminense di proporre un pre-contratto.

Clausola accettata, mettono nero su bianco: Juventus spaziale
Il ds Cristiano Giuntoli (LaPresse)

Tuttavia, le recenti evoluzioni della situazione hanno portato alla conclusione che Felipe Anderson ha deciso di rimanere in Europa. Questa decisione ha posto fine alle speranze del Fluminense di vedere l’attaccante tornare in Brasile.

Felipe Anderson vuole rimanere in Europa: niente da fare per il Fluminense

Felipe Anderson nel mirino della Juventus
Felipe Anderson ©LaPresse

Nonostante l’assenza di un avvicinamento da parte della Lazio per il rinnovo contrattuale, Felipe Anderson sembra aver optato per continuare la sua carriera in Europa, mettendo così fine alle voci di un possibile ritorno in patria.

In definitiva, la trattativa che sembrava poter prendere forma tra il Fluminense e Felipe Anderson si è conclusa con una svolta inaspettata. Il giocatore rimarrà in Europa, lasciando il Fluminense a cercare alternative per rinforzare la propria rosa. Una situazione che, purtroppo per il club brasiliano, non ha avuto l’esito sperato. Ora la Juventus rimane la squadra in pole con la possibilità di prenderlo, come già avevamo anticipato, a parametro zero.