Juventus, arriva il nome giusto per Allegri: profilo da scudetto

0
43

Ecco il profilo da scudetto che potrebbe far contento Massimiliano Allegri: la Juventus lavora sul centrocampista

Massimiliano Allegri ha sempre cercato di avere nella propria carriera da allenatore dei giocatori di esperienza che potessero costituire l’ossatura delle proprie squadre.

Massimiliano Allegri: Jordan Henderson il nome giusto
Massimiliano Allegri tra Juventus e Arabia (Foto LaPresse) juvelive.it

Storicamente in tutti gli anni di vittorie l’allenatore livornese ha avuto in rosa giocatori dallo status importante. Nel suo primo scudetto al Milan ad esempio vantava calciatori del calibro di Seedorf, Ibrahimovic, Pippi Inzaghi, Zambrotta, Ambrosini, Pirlo, Nesta, Ronaldinho, Robinho, Cassano, Gattuso, e chi più ne ha più ne metta. Questi grandi campioni hanno contribuito, inevitabilmente, alla crescita dei più giovani come Pato, Boateng. Anche negli anni alla Juventus ha sempre avuto almeno 4-5 big che hanno rappresentato la corteccia della sua squadra. Pogba, Pirlo, Vidal, Higuain, Dybala, Cristiano Ronaldo e non solo. Nel suo secondo ciclo alla Juventus, però, si è ritrovato a dover fare i conti con una rosa completamente rivoluzionata e ricca di giovani da far crescere, senza veri e propri campioni a cui affidarsi.

Juventus, Jordan Henderson il profilo di esperienza per Allegri

Anche Allegri ha dovuto cambiare pelle ma ha sempre cercato di affidarsi ad alcuni leader. Nella Juve di oggi uno di questi è sicuramente Rabiot, così come Danilo e Szczesny.

Jordan Henderson in orbita Juve
Jordan Henderson LaPresse

Anche giocatori come Bremer, Chiesa, Gatti, Vlahovic stanno cercando di diventarlo ma il processo è ancora lungo. In questa sessione di gennaio Giuntoli e Manna stanno cercando di regalare all’allenatore un altro profilo di esperienza e di spessore che possa dare sostanza al centrocampo. Il nome che circola negli ultimi giorni è quello di Jordan Henderson, ex capitano del Liverpool e attualmente in Arabia Saudita. Il calciatore britannico ha sempre vissuto stagioni di alto livello, lottando per titoli importanti. Vanta una Champions e una Premier League con i Reds oltre a un mondiale per club e altri titoli nazionali. Un palmares ricco che lo rende ad oggi un profilo molto ambito.

In Arabia ha un ingaggio enorme, inavvicinabile per la Juventus che infatti sta cercando di portalo a Torino con la formula del prestito. Il suo innesto non solo aggiungerebbe sostanza al centrocampo ma darebbe ancora più consapevolezza alla squadra per la corsa allo scudetto, visto che Henderson di titoli ne ha vinti e ha l’abitudine a competere per grandi obiettivi. Centrocampista dinamico, abile tecnicamente ma anche nell’inserimento senza palla. Non ha troppi gol nel bagaglio, ma ha sempre garantito un buon numero di assist.