Calciomercato Juventus, Chiesa in Premier League: arriva l’offerta irrinunciabile

0
75

Calciomercato Juve, Federico Chiesa lascia o raddoppia? Questa sessione di mercato non lo vede tra i protagonisti, ma la prossima estate…

Il suo primo anno di Juve è stato entusiasmante. Stagione 2020-2021. Arrivato dalla Fiorentina i primi giorni di ottobre, Federico Chiesa non ha impiegato molto tempo ad entrare nei meccanismi di gioco di Andrea Pirlo, che in quella stagione ha guidato la Juventus.

Federico Chiesa
Federico Chiesa lascia la Juve? (Foto LaPresse) juvelive.it

Sarà la stagione del mancato decimo scudetto consecutivo dell’era Agnelli, eppure altri due trofei sono entrati al JMuseum: la Supercoppa italiana, dopo aver battuto in finale il Napoli, e la Coppa Italia, a seguito della vittoria sull’Atalanta. In entrambe le finali l’ex attaccante viola è stato uno dei protagonisti assoluti.

Anche la stagione successiva inizia nel migliore dei modi, fino al 9 gennaio 2022 quando, nella sfida di campionato che ha opposto all’Olimpico di Roma giallorossi e bianconeri, l’attaccante della Juventus ha riportato la lesione del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro dopo uno scontro con il giallorosso Smalling.

La seconda parte della stagione 2021-2022 e la seguente, la 2022-2023 sono state pesantemente condizionate dal grave infortunio dell’Olimpico. In questa stagione il celebre figlio d’arte ha, però, potuto iniziare regolarmente la preparazione ed i risultati si sono visti immediatamente. Sul campo.

Calciomercato Juve Federico Chiesa lascia o raddoppia?

In questa prima parte di annata della Juventus, decisamente positiva, l’apporto di Federico Chiesa è stato determinante. Forse ancora un po’ carente a livello di realizzazioni, la sua determinazione, la sua capacità di imprimere velocità ed imprevedibilità alla manovra bianconera, hanno portano però vantaggi concreti all’intera squadra. In campo è l’incarnazione del motto bianconero #finoallafine.

Calciomercato Juventus, Federico Chiesa
Federico Chiesa raddoppia con la Juve? (Foto LaPresse) juvelive.it

Chiesa ha il contratto in scadenza il 30 giugno del 2025 e Giuntoli si sta adoperando per un prolungamento affinché non sia poi costretto a cederlo la prossima estate per non vederlo andar via a parametro zero nel 2025. Un prolungamento che la Juventus vorrebbe portare almeno fino a giugno 2026.

L’insider di mercato Ekrem Konur ha pubblicato un post dove si tratteggia il possibile futuro dell’attaccante genovese: “I club della Premier League restano interessati all’ala sinistra italiana Federico Chiesa, 26 anni, della Juventus“.

Troppo facile immaginare una sfida a suon di milioni di sterline tra società quali il Manchester City ed United, il Liverpool, il Tottenham, appena si scorgesse l’opportunità di acquisire un profilo del livello dell’attaccante bianconero.

Club in grado, tutte, di porre sul tavolo della Juventus la classica offerta irrinunciabile unita ad un ingaggio al giocatore impareggiabile da parte della società bianconera. Il futuro di Federico Chiesa alla Juventus è tutto nelle mani di Federico Chiesa. A lui la scelta. Lascia o raddoppia? Come avrebbe chiesto ‘il bianconero’ Mike Bongiorno.