Calciomercato Juventus, cessione Vlahovic a gennaio: Giuntoli appone il sigillo

0
61

Calciomercato Juventus, Vlahovic addio a gennaio? Ecco cosa potrebbe succedere nell’operazione: i dettagli del caso.

Il Chelsea, attualmente in cerca di rinforzi nel reparto offensivo, sembra concentrarsi sulla ricerca di un numero nove di prim’ordine per affrontare la carenza di gol che ha caratterizzato la loro stagione. Mentre giocatori del calibro di Victor Osimhen, Dusan Vlahovic e Ivan Toney sono stati accostati al club londinese, uno degli ultimi nomi ad emergere è quello di Karim Benzema, ex leggenda del Real Madrid.

Vlahovic pedina di scambio: colpo gobbo Juventus, il mediano è un cavallo di ritorno
Dusan Vlahovic (LaPresse)

La finestra di mercato di gennaio sembrava l’opportunità perfetta per il Chelsea di colmare il vuoto nell’attacco, ma secondo le ultime informazioni, le speranze di vedere Benzema al Stamford Bridge potrebbero essere compromesse.

Il Chelsea cerca un attaccante a gennaio

Karim Benzema Al-Ittihad
Karim Benzema, Al Ittihad ©LaPresse

Il 35enne attaccante, dopo una lunga carriera di successi al Real Madrid, ha deciso di intraprendere una nuova avventura nella Saudi Pro League durante l’estate, unendosi all’Al-Ittihad a parametro zero. Nonostante abbia mostrato di essere in buona forma sotto il profilo realizzativo, fonti vicine al giocatore affermano che Benzema non si sente felice in Medio Oriente e desidera un ritorno in Europa. Le voci di un possibile trasferimento si sono intensificate dopo che Benzema avrebbe saltato alcune sessioni di allenamento nel tentativo di forzare una mossa.

Tuttavia, ‘David Ornstein’, giornalista esperto di calciomercato, ha gettato acqua sulle fiamme delle speculazioni, affermando che è improbabile che Benzema lasci Al-Ittihad durante questa finestra di trasferimento. La situazione sembra quindi complessa per il Chelsea, che potrebbe vedere sfumare l’opportunità di aggiungere un attaccante di esperienza alla propria rosa. Mentre il club londinese potrebbe continuare a esplorare alternative, la scadenza della finestra di mercato si avvicina rapidamente, e il tempo potrebbe essere un fattore cruciale per le trattative. Con la caccia al numero nove che continua, i tifosi del Chelsea rimarranno in attesa di sviluppi, sperando che la squadra possa assicurarsi un rinforzo di qualità per affrontare le sfide cruciali nella seconda metà della stagione.