L’Arabia scuote il mercato della Juventus: doppia cessione sbloccata

0
13291

L’Arabia Saudita non si ferma ed è pronta a sbloccare il mercato della Juventus: doppia cessione in arrivo per i bianconeri. O almeno così potrebbe essere

L’Arabia Saudita non si ferma, nonostante ci sia qualcuno che forse si è pentito della decisione di andare a giocare da quelle parti. Anzi, da quelle parti rilanciano la posta in gioco, continuando ovviamente a guardare all’Europa per i loro colpi di mercato, e guardando secondo TuttoSport in edicola questa mattina anche dentro la Juventus.

L’Arabia scuote il mercato della Juventus: doppia cessione sbloccata
Giuntoli (Lapresse) – Juvelive.it

L’Al Hilal infatti, società che ha strappato ai bianconeri e alla Serie A anche Milinkovic-Savic, sarebbe pronta a presentare un’offerta, sfruttando anche il fatto di avere il serbo in rosa, per Kostic. L’esterno sinistro della Juventus le prime partite le ha saltate, perché sembrava dovesse essere ceduto, poi a mercato chiuso è tornato in campo e lo ha fatto con regolarità. Da qui a dire che è incedibile ce ne passa e Giuntoli, davanti ad una buona offerta economica, non metterebbe nessun veto.

Doppia cessione, l’Arabia sblocca la Juve anche per Kean

E c’è ancora l’Arabia, di mezzo, per un’altra cessione che i bianconeri hanno in mente. In questo caso parliamo di Kean, che non è cercato solo dal Monza in Italia ma che ha estimatori anche all’estero.

Calciomercato Juventus, colpo di scena Moise Kean: ha accettato
Kean (Lapresse) – Juvelive.it

Una squadra è l’Atletico Madrid di Simeone, che però prima di piazzare l’affondo decisivo per Moise deve cedere Correa al Al-Ittihad: in questo caso si parla di un’operazione ben avviata e che quindi nello spazio di pochi giorni si potrebbe chiudere. E questo aprirebbe all’addio di Kean, che ha chiesto – si dice – di essere ceduto in prestito per sei mesi per giocare con regolarità. Le occasioni a Torino, senza coppe, sono poche. E la Juve tende ad accontentarlo.