Volano gli stracci con de Ligt: lo hanno mandato via

0
71

Ci sono delle novità riguardo il futuro del difensore del Bayern Monaco, ed ex Juventus, De Ligt. Ecco come procede l’avventura in Bundesliga dell’olandese. 

Protagonista della storia recente della Juventus, Matthijs de Ligt è stato sostituto degnamente in bianconero da Gleison Bremer. In termini qualitativi, di sicuro, la Juve non è andata a perderci, chi invece ha sbagliato scelta è l’olandese che in Baviera non ha trovato le fortune sperate. L’esperienza è da dimenticare e con l’arrivo in panchina di Thomas Tuchel, le cose sono peggiorate. A rovinare tutto, poi, l’infortunio che ha messo ko il difensore che adesso è pronto a cambiare squadra.

De Ligt con la maglia del Bayern Monaco
Matthijs De Ligt, addio al Bayern Monaco (Foto ANSA juvelive.it)

Quale futuro per Matthijs de Ligt? Arrivano indiscrezioni riguardo la prossima squadra dell’ex Juve, che è sempre nei cuori dei tifosi bianconeri. Il difensore di sicuro, se tornasse indietro, non farebbe le stesse scelte visto che l’avventura al Bayern Monaco non gli ha dato tante soddisfazioni.

Calciomercato: cessione de Ligt, c’è la svolta

Periodo non facile per Matthijs de Ligt che al Bayern Monaco non si trova bene. Alle prese con un nuovo infortunio al ginocchio, il calciatore è pronto a chiudere in anticipo la sua avventura in Bundesliga.

De Ligt stronca ancora la Juventus: “Non ho dovuto pensarci molto”
De Ligt (AnsaFoto) – Juvelive.it

Secondo le ultime indiscrezioni di mercato, riportate dall’autorevole quotidiano tedesco Bild, il Bayern Monaco è pronto vendere Matthijs de Ligt. Di comune accordo con l’olandese, che non si trova bene in Baviera, la società ha già iniziato delle interlocuzioni con l’avvocato Pimenta (stessa di Pogba) a lavoro per trovare una nuova squadra al suo assistito. Attualmente ai box per un infortunio al ginocchio, l’esperienza al Bayern Monaco non ha dato soddisfazioni al calciatore con i tedeschi che sono dovuti intervenire a più riprese sul mercato per prendere altri centrali difensivi. L’ultimo acquisto, in ordine cronologico, è Eric Dier del Tottenham. Inoltre, pare che i rapporti tra De Ligt e Tuchel non siano dei migliori. Ecco perché, alla fine, il Bayern Monaco la prossima estate può privarsi del calciatore che ha il contratto in scadenza a nel giugno 2027. Il suo addio è quasi certo, a maggior ragione se dovesse rimanere sulla panchina dei bavaresi Tuchel. Intanto, tra le società interessate al calciatore c’è il Manchester United che è pronto a fare un tentativo per prendere Matthijs de Ligt nel corso della prossima sessione estiva di calciomercato. Da capire la valutazione dei bavaresi che, all’epoca, pagarono de Ligt alla Juventus ben 67 milioni di euro.