Accordo con il PSG: sipario chiuso per la Juventus

0
36

Accordo con il PSG, il giovane centrocampista faceva parte della lista dei desideri di Cristiano Giuntoli: trasferimento imminente. 

Una settimana alla fine del mercato di riparazione. I movimenti delle big di Serie A, Napoli a parte, sono stati (per ora) sostanzialmente “impercettibili”. Le prime tre squadre del nostro campionato, Inter, Juventus e Milan, si sono limitate a puntellare le rispettive rose. I bianconeri, dopo una serie di incastri, hanno acquistato Tiago Djalò, arrivato dal Lille come Timothy Weah, l’unica operazione in entrata della scorsa estate.

Accordo con il PSG: sipario chiuso per la Juventus
Luis Enrique, tecnico del PSG – Juvelive.it (Lapresse)

Un difensore duttile che non potrà che far comodo a Massimiliano Allegri, che in quella zona di campo ha spesso dovuto fare i conti con una situazione emergenziale. E adesso? È assai probabile che il mercato della società bianconeri si fermi al centrale portoghese, a meno che Cristiano Giuntoli non decida di “anticipare” delle eventuali operazioni che sono programmate per la prossima sessione.

La Juve, ad esempio, ha necessità di rimpolpare un centrocampo che lo scorso autunno ha perso nel giro di poche settimane sia Paul Pogba che Nicolò Fagioli. Mentre il francese, sospeso per doping, potrebbe aver concluso la sua seconda esperienza a Torino, Fagioli tornerà a disposizione solo a maggio, quando terminerà la squalifica.

Accordo con il PSG, Ndour torna in Portogallo: fatta con il Braga

Nelle lista dei desideri di Giuntoli fino a qualche mese fa compariva anche Cher Ndour del Psg, centrocampista classe 2004. Nativo di Brescia, è uno dei giocatori più promettenti dell’attuale nazionale Under-21, che frequenta già da diverso tempo.

Ndour, cresciuto nell’Atalanta, si è messo in mostra nel Benfica, dove ha deciso di trasferirsi ancora giovanissimo. I numeri collezionati con la squadra B del club lusitano la scorsa estate hanno convinto il Psg di Luis Enrique a fare un importante investimento. Ma nella capitale francese il campo – com’era prevedibile – lo ha visto pochissimo, motivo per cui avrebbe deciso di cambiare aria. In Italia le estimatrici non mancavano – lo volevano Palermo, Sampdoria e Cagliari – ma la prossima destinazione di Ndour, come confermato dall’esperto di calciomercato Fabrizio Romano, sarà il Braga.