Calciomercato Juventus, tutti pazzi per Soulé: arriva l’annuncio UFFICIALE

0
50

Calciomercato Juventus, tutti pazzi per Soulé. Il talento argentino sta facendo meraviglie in Ciociaria con la maglia del Frosinone.

Vi sono annate dove i guai sembrano essersi dati un appuntamento, pronti a colpire tutti insieme. Quella passata della Juventus può rappresentare il miglior esempio in tal senso.

Calciomercato Juventus tutti pazzi per Soulé
Calciomercato Juventus tutti pazzi per Matias Soulé (Foto LaPresse) juvelive.it

La stagione in corso, al contrario, è quella dove tutto sembra andare nel verso giusto. Dove non vi sono ‘pesanti’ interferenze esterne, dove la società non è distratta da codici da consultare e da tribunali dove presentarsi come imputata.

In più, rispetto a qualche mese fa, vi è un direttore tecnico, Cristiano Giuntoli, che sta ‘pesando’ nella maniera più lieve, quasi impercettibile. La sua presenza, però, è sempre più importante. Per informazioni chiedere a Massimiliano Allegri.

Primo posto in classifica, seppure virtuale, ma comunque in piena corsa per la vittoria finale. Giocatori come Dusan Vlahovic, che dopo un’annata nera a causa di continui problemi fisici, sta ritornando il campione sul quale la Juventus ha investito tanto.

E poi i giovani provenienti dalla Next Gen che si stanno confermando profili di talento e di sicuro avvenire. Alcuni sono già agli ordini di Allegri, altri sono fuori in prestito ad accumulare minuti, esperienza ed appalusi a scena aperta. Come Matias Soulé.

Calciomercato Juventus tutti pazzi per Soulé

Nella capitale della Ciociaria non vedono l’ora che suoni il gong che sancisca la fine della sessione invernale di calciomercato. I tifosi gialloblù temono, infatti, nonostante le rassicurazioni di Giuntoli, che Matias Soulé possa partire subito.

Cristiano Giuntoli
Cristiano Giuntoli. E se la Juventus lo tenesse? (Foto LaPresse) juvelive.it

In questo momento nessuno meglio di Guido Angelozzi, direttore sportivo del Frosinone, può parlare di Soulé. Dopo Barrenechea e Kaio Jorge, Soulé poteva, e doveva, chiudere il cerchio magico.

Intravedevo in lui un calciatore con le caratteristiche che servivano. Non pensavo potesse essere subito incisivo ma ha una grande personalità e ha un gran piede“, queste le sue parole riprese da tuttosport.com.

Un piede che ha attirato molte attenzioni: “Da tante settimane squadre inglesi, francesi e spagnole vengono a vederlo, è un calciatore attenzionato“. A fine stagione la Juventus e Matias Soulé si incontreranno per decidere il futuro del classe 2003 argentino.

Angelozzi è sicuro di come Matias Soulé sia, già ora, un giocatore da Juventus. E’ davvero impossibile immaginarlo in bianconero nella prossima stagione? A Giuntoli l’ardua sentenza.