Fulmine Juventus: accordo con l’Atletico per 27 milioni, arriva dopo Kean

0
42

Continuano incessanti i rumors di calciomercato che coinvolgono la Juventus quando ormai manca sempre meno al gong della finestra invernale.

Soltanto qualche giorno e poi andrà in archivio anche questo mercato “di riparazione” nel quale le squadre di serie A a dire il vero non hanno fatto dei grandi investimenti. Rimandati alla prossima estate, quando ci sarà più tempo per trovare i rinforzi giusti per compiere un deciso salto di qualità in avanti.

Fulmine Juventus: accordo con l’Atletico per 27 milioni, arriva dopo Kean

I tifosi della Juventus sperano che la dirigenza però qualcosa riesca a fare anche in questi ultimi giorni, considerando che Allegri avrebbe bisogno di alternative soprattutto sulla linea mediana. Sono stati fatti tanti nomi, alcuni sono già sfumati perché si sono già accasati altrove. Ma i bianconeri non intendono cambiare linea rispetto alla strada intrapresa ormai da qualche tempo. Con la speranza di riuscire a fare alla fine l’affare giusto.

Juventus, sfuma Vermeer: firma con l’Atletico Madrid

La Juventus nel corso di questi mesi è sempre andata a caccia di giovani di talento. Pescati in giro per il mondo, che siano per la prima squadra o per la Next Gen. Serbatoio che negli ultimi anni ha prodotto tanti calciatori che Allegri ha saputo valorizzare proponendoli con continuità anche in serie A.

Fulmine Juventus: accordo con l’Atletico per 27 milioni, arriva dopo Kean
Dopo Kean l’Atletico sta per compiere un altro acquisto (LaPresse)

La concorrenza è però sempre tanta quando si tratta di scouting. E spesso la spunta chi si muove prima, con la giusta disponibilità economica. Ecco perché le ultime notizie che arrivano dal Belgio non faranno certo felice la Juve. L’Atletico Madrid è infatti molto vicino al centrocampista Vermeer dell’Antwerp. Talento diciottenne sul quale ormai da tempo si sono posati gli occhi delle big d’Europa. I colchoneros, che stanno anche per chiudere l’affare Kean, verserebbero per lui nelle casse del club fiammingo ben 27 milioni di euro.