Arriva l’indizio social: pronto a volare alla Juventus, firma immediata

0
2790

Arriva l’indizio social, i bianconeri hanno anticipato la concorrenza e sono ormai vicini alla conclusione dell’affare. 

Mancano pochi giorni alla fine del mercato e non stupisce che i tifosi siano impazienti, visto che di grandi colpi, finora, non ce ne sono stati. Non si sono praticamente mosse le big della Serie A, eccezion fatta per il Napoli: gli azzurri sono tra i più attivi perché il rischio di mancare la qualificazione alla prossima Champions League è assai concreto dopo una prima parte di stagione molto deludente.

Seleziona Arriva l’indizio social: pronto a volare alla Juventus, firma immediataArriva l’indizio social: pronto a volare alla Juventus, firma immediata
– Juvelive.it (Lapresse)

La Juventus invece si è limitata a puntellare la difesa con l’arrivo di Tiago Djalò dal Lille, un giocatore che i bianconeri inseguivano da tempo e per il quale hanno dovuto superare la concorrenza dell’Inter. Il direttore sportivo Cristiano Giuntoli è riuscito ad essere più convincente dei nerazzurri, una volta intuito che per il difensore portoghese la priorità era lasciare la Francia già adesso. Giuntoli ha anche ribadito che il mercato in entrata della Juve è sostanzialmente terminato ma le sue sono parole da prendere con le pinze: negli ultimi giorni, infatti, può accadere di tutto.

Arriva l’indizio social, tutto fatto per Barido: i compagni già lo salutano

Difficile arrivino grossi nomi, sebbene Massimiliano Allegri sogni ancora un colpo importante a centrocampo. Ma qualcun altro potrebbe atterrare prima del gong alla Continassa, magari un giovane prospetto, se teniamo conto del fatto che ormai da anni la Juve abbia deciso di investire in maniera massiccia sul settore giovanile.

La prossima “gemma” – il nuovo Soulé, come è stato soprannominato – è Francisco Barido, numero 10 dell’Under 15 del Boca Juniors che la Juventus, stando agli ultimi rumors, avrebbe deciso di acquistare, bruciando la concorrenza. Praticamente fatta per il classe 2009, pronto a prendere l’aereo per Torino. La conferma arriva dai social: un compagno di squadra di Barido ha già salutato il suo amico scrivendo “Congratulazioni fratello, ti voglio tanto bene”, con tanto di bandierina dell’Italia.