Juventus, chi è Francisco Barido: l’ultima stella arriva dall’Argentina

0
32

Juventus, chi è Francisco Barido. La società bianconera prosegue il suo cammino nella ricerca di giovani talenti in giro per il mondo.

C’è una Juventus che cerca di proseguire il cammino percorso fino a questo momento. Una stagione esaltante che potrebbe, alla fine, regalare soddisfazioni insperate. La sfida di sabato contro l’Empoli è un’altra tappa di questo percorso.

Juventus chi è Francisco Barido
Juventus chi è Francisco Barido (immagine da profilo social ufficiale Instagram franbarido10) juvelive.it

Massimiliano Allegri vuole soltanto la vittoria senza pensare alle importanti assenze. Mancheranno ancora Rabiot e Chiesa, ma il tecnico livornese è sereno, sicuro com’è che chi giocherà al loro posto non li farà rimpiangere. In questa stagione è stato sempre così.

C’è poi un’altra Juventus che cerca di ricostituirsi, e di ricostruirsi. In entrambe queste fasi così delicate ed importanti, la figura del direttore tecnico Cristiano Giuntoli ha assunto, assume ed assumerà sempre più nel tempo, un ruolo fondamentale.

Rappresenta infatti l’uomo in più in ambito dirigenziale ed il faro che guida la rinascita tecnica della Juventus. Il mercato della società bianconera, fatto di valutazioni, scelte e decisioni finali, ruota interamente attorno a lui.

Un mercato, quello bianconero, che non si muove soltanto attorno a grandi nomi come Koopmeiners o Milinkovic-Savic, ma che punta, invece, sempre più alla ricerca di giovani, o giovanissimi talenti. E l’ultimo, in ordine di tempo, viene dall’Argentina.

Juventus, chi è Francisco Barido

Yildiz, Soulé, Barrenechea, Iling Junior, Miretti, Fagioli, Kaio Jorge, Huijsen ed altri ancora in rampa di lancio. Il futuro della Juventus è la gioventù che ha già in casa e l’altra che tra poco sbarcherà alla Continassa.

Cristiano Giuntoli
Cristiano Giuntoli, chi è Francisco Barido (Foto LaPresse) juvelive.it

Francisco Barido è il prossimo, giovanissimo volto che entrerà nella famiglia bianconera. Ha soltanto 14 anni, essendo nato il 1°agosto 2009, ma è già una delle più grandi promesse del calcio argentino.

Il miglior giocatore delle categorie giovanili del Boca degli ultimi anni“, questa la definizione corrente del giovanissimo talento argentino, come ci informa onefootball.com. Mancino dotato di grande tecnica individuale, di ottima visione di gioco e tiro potente dalla distanza, Francisco Barido rappresenta, fin d’ora, un profilo dal grande futuro.

Un futuro a tinte bianconere, poiché è questa la decisione dei suoi genitori. Pertanto niente più Boca Juniors ma trasferimento a Torino, sponda Juventus. Passaporto da comunitario, Barido arriverà alla Juventus a parametro zero, pronto a fare la storia. La sua e della società bianconera.