Juventus, Vlahovic diventa “agente”: è l’alba di una nuova era

0
115

Juventus, il nuovo “ruolo” di Vlahovic. Quasi agente per i nuovi innesti i bianconeri. Sono segnali anche per il futuro

Dusan Vlahovic è tornato ad essere quell’attaccante che ha quasi costretto la Juventus a versare un sacco di soldi alla Fiorentina per portalo a Torino. Un attaccante completo, decisivo, che segna e che aiuta la squadra. E secondo TuttoSport adesso è quasi l’inizio di una nuova era.

Dusan Vlahovic (Lapresse) – Juvelive.it

Il serbo però non si vuole fermare ad essere l’uomo decisivo in campo, ma vuole aiutare i compagni ad integrarsi. Riempie di consigli Yildiz, il suo nuovo partner d’attacco e secondo il quotidiano si sarebbe messo subito a disposizione di quella che potrebbe essere una futura stella bianconera, quell’Adzic che è un nuovo innesto voluto da Giuntoli. “Settimana scorsa, infatti, Vlahovic ha fatto un po’ da tutor e un po’ da guida turistica al talento montenegrino, sbarcato per la prima volta in Italia per scoprire il mondo Juve alla Continassa e conoscere quella che da luglio diventerà la sua nuova città” si legge. Un po’ amico, un po’ agente, un po’ guida turistica. E questo non è altro che un ulteriore segnale per il futuro: Vlahovic si sente bianconero e vuole essere bianconero. Le voci di mercato possono quindi aspettare.