Allegri-Juventus al canto del cigno: l’erede fa impazzire Giuntoli

0
219

Scelto il possibile erede, arriva dalla Serie A e piace a Giuntoli: i dettagli della potenziale operazione in entrata.

Con l’ombra di un possibile addio di Max Allegri alla fine della stagione, la Juventus sembra già guardare al futuro per individuare il successore dell’attuale allenatore. In questa prospettiva, spunta il nome di Thiago Motta, il quale, già un anno fa, era stato considerato tra i potenziali candidati per la panchina bianconera.

Allegri criticato sui social: la scelta che ha fatto infuriare i tifosi
Mister Allegri (LaPresse)

Quando la scorsa stagione sembrava mettere Allegri sulla strada dell’addio, la lista dei possibili pretendenti conteneva principalmente giovani allenatori in ascesa, e tra di loro spiccava il nome di Thiago Motta. Il tecnico aveva attirato l’attenzione anche del Napoli, ma alla fine aveva deciso di rimanere lontano dalla Serie A per un altro periodo. Oggi, Thiago Motta sembra essere nuovamente in lizza per guidare la Juventus in caso di separazione da Allegri.

Thiago Motta tra i favoriti in caso di addio di Allegri

Thiago Motta: "Andrà al Milan"
Thiago Motta (Lapresse) – Juvelive.it

Il percorso di Thiago Motta nel mondo dell’allenatore è stato interessante, con esperienze importanti in club di prestigio, oltre a esperienze in Italia con Genoa, Spezia e attualmente al Bologna. Proprio a Parigi ha iniziato la sua carriera di allenatore, lavorando nelle giovanili prima di avventurarsi nella Serie A. Al momento, la Juventus deve aspettare la decisione di Allegri, il quale potrebbe decidere di abbandonare la guida della squadra. Alcuni segnali indicano che un cambiamento potrebbe essere in vista, ma è fondamentale attendere una dichiarazione ufficiale. Non è previsto un esonero, e la decisione di Allegri sarà determinante per definire il futuro della panchina bianconera.

Va sottolineato che la situazione attuale è in divenire, e la Juventus deve considerare attentamente le opzioni disponibili. Thiago Motta emerge come uno dei candidati più interessanti, con una combinazione di esperienza internazionale e conoscenza della Serie A. Il destino della panchina della Juventus è ancora incerto, ma il nome di Thiago Motta è sicuramente da tenere d’occhio in questa fase di transizione.