Calciomercato Juventus, UFFICIALE: contratto depositato

0
36

Calciomercato Juventus, un altro colpo in calcio d’angolo da parte del club bianconero: il contratto è già stato depositato.

Nello stesso giorno in cui, quasi al fotofinish, Giuntoli si è accaparrato Carlos Alcaraz per la prima squadra, anche la Juve NextGen ha portato a casa un risultato niente male. I bianconeri della serie C si apprestano a dare il benvenuto, infatti, ad un altro giovane talentuoso e di belle speranze.

Calciomercato Juventus, un altro colpo in calcio d'angolo da parte del club bianconero: il contratto è già stato depositato.
– Juvelive.it (Lapresse)

Un colpo importante, decisivo, che testimonia quanta importanza dia il club bianconero alle nuove leve. Il nome del nuovo acquisto della seconda squadra è Pedro Felipe de Jesus Gomes – meglio conosciuto come Pedro Felipe – che arriverà in prestito direttamente dal Palmeiras. Classe 2004, in campo si muove come una gazzella. Il difensore centrale, noto per la sua velocità, resterà a Torino fino al prossimo mese di giugno. Nei prossimi giorni, prima che la Juve attivi coi brasiliani l’eventuale riscatto – fissato a 2 milioni di euro – sarà valutato da Brambilla.

Compirà 20 anni nel mese di maggio e ha già accumulato una notevole esperienza sia come centrale destro che sinistro. Inoltre, a dispetto della sua giovane età, non sono mancate, tra le fila delle giovanili del Palmeiras, le opportunità di dimostrare le sue qualità. Ha collezionato 18 presenze con l’under 20 del club brasiliano e non sta nella pelle, ora, al pensiero di iniziare questa nuova avventura in bianconero.

Calciomercato Juventus, dal Brasile ecco Pedro Felipe

Il club, dal canto suo, è entusiasta del nuovo acquisto, che si confida possa dare ulteriore linfa alla seconda squadra del club torinese.

Calciomercato Juventus, un altro colpo in calcio d'angolo da parte del club bianconero: il contratto è già stato depositato.
Pedro Felipe (Instagram)

Il contratto di Pedro Felipe è già stato depositato in Lega Serie A e c’è chi parla di lui usando dei paragoni molto lusinghieri. Secondo qualcuno, il 19enne di Itajuípe avrebbe tutte le carte in regola per essere il “nuovo Bremer”. Scopriremo presto, allora, se il club ci abbia visto giusto o meno.