Inter-Juventus, contatto in area non punito con il rigore: nessuno se ne era reso conto

0
40

Contatto in area non punito durante Inter-Juventus: l’episodio che ha visto protagonisti Thuram e Danilo, ecco cosa è successo

La partita di San Siro tra Inter e Juventus si è conclusa senza particolari episodi arbitrali. La gara è stata tuto sommato corretto e senza particolari sviste arbitrali, o quasi.

Contatto Thuram Danilo Inter Juventus
Thuram e Danilo LaPresse

Un pò insolito assistere ad un derby d’Italia senza polemiche arbitrali, anzi piuttosto sereno anche nel post-partita, come si è potuto notare dalle dichiarazioni dei due allenatori che hanno parlato con toni molto distesi. C’è però un episodio che diversi tifosi nerazzurri hanno sottolineato anche sui sociale e che è passato quasi inosservato durante la gara.

Contatto Danilo-Thuram durante Inter-Juventus: la spiegazione

Si tratta di un contatto in area di rigore tra Marcus Thuram e Danilo, dove l’attaccante nerazzurro cade a terra, apparentemente anticipato dal difensore brasiliano.

Thuram e Danilo Inter-Juventus
Thuram e Danilo Inter-Juventus LaPresse

Le immagini inizialmente possono suggerire qualche dubbio ma l’esperto arbitrale di calciomercato.it Maurizio Russo ha fatto chiarezza sull’episodio. “Danilo prende prima il pallone e soltanto poi ‘pizzica’ il piede di Thuram. Il contatto di per sé è troppo lieve per giustificare un calcio di rigore, in ogni caso toglie il pallone (che resta tra le sue gambe) dalla disponibilità dell’attaccante francese”. Una spiegazione dell’episodio che ha fatto scatenare diversi tifosi dell’Inter sui social nelle ultime ore. Maresca ha valutato il contatto regolare in diretta e, non essendo un chiaro ed evidente errore, il VAR non è potuto intervenire. Vale quindi la valutazione da campo dell’arbitro che ha giudicato lieve il contatto e anticipo del difensore bianconero sull’attaccante francese.