Dalla Juventus all’Arabia: Allegri “chiama” Elkann, ci mette la firma

0
12607

Sirene arabe ancora presenti per Allegri che decide il suo futuro: il punto sull’allenatore della Juventus 

La Juventus deve rimboccarsi le maniche e lasciarsi alle spalle gli ultimi due risultati in campionato che hanno portato appena un punto tra Empoli e Inter.

Massimiliano Allegri: il futuro dell'allenatore livornese
Massimiliano Allegri. Se una Juve si ferma (Foto LaPresse) juvelive.it

A San Siro i bianconeri si sono misurati con una rivale decisamente più avanti nel percorso e superiore sul campo. Adesso la Vecchia Signora dovrà pensare in primis a blindare il secondo posto e difenderlo dalla risalita del Milan. Intanto tornano voci che riguardano la panchina della Juventus per la prossima stagione. Il futuro di Massimiliano Allegri è nelle mani dello stesso Max. L’allenatore livornese ha ancora un anno di contratto ed è legato al club bianconero fino al 2025.

Juventus, Allegri deciderà il suo futuro: tutto nelle mani di Max

Alla luce del suo ingaggio, la Juventus non ha potuto mai prendere la decisone di esonerarlo, rischiando di pagare uno stipendio di quella portata a vuoto.

Massimiliano Allegri Juventus
Massimiliano Allegri, tecnico della Juventus (Lapresse) – Juvelive.it

Allegri è ancora una figura forte all’interno della società che pian piano sta acquisendo una nuova fisionomia con i suoi nuovi rappresentati. L’allenatore ex Milan ha anche un ottimo rapporto con Elkann, come sottolineato da Tuttosport, e di conseguenza la sua posizione è di vantaggio rispetto a quelli che potrebbero essere i nomi per sostituirlo. Il peso del suo contratto condizionerà le scelte della società, ma anche i risultati sul campo avranno il loro peso specifico. Senza dimenticare le sirene arabe che già in estate avevano tentato Allegri. L’allenatore toscano ha scelto di declinare l’offerta e restare a Torino ma non è detto che a giugno prenda la stessa decisione. Dipenderà sostanzialmente da lui se restare sulla panchina della Juve fino al termine del suo contratto o se prendere un’altra strada.