Calciomercato Juventus, colpo in estate ‘prenotato’: lascerà il suo club

0
183

La cessione, adesso, si conferma essere una solida realtà. La possibilità di vederlo alla Juventus aumenta: i dettagli.

Il futuro di Thomas Partey sembra prendere una svolta interessante sul mercato calcistico, e la Juventus sembra essere pronta a cogliere l’opportunità. Il giocatore ghanese, classe 1993, attualmente sotto contratto con l’Arsenal fino al 2025, ha vissuto una stagione segnata da troppi infortuni, che hanno limitato notevolmente il suo impatto in campo.

Inter-Juventus, Yildiz o Chiesa in attacco? Massimiliano Allegri sorprende
Massimiliano Allegri (Foto LaPresse) juvelive.it

Nonostante il contratto a lungo termine con il club londinese, il rapporto tra Partey e l’Arsenal sembra essere giunto a una fase di stallo. La situazione è aggravata dai continui problemi fisici del giocatore, che lo hanno tenuto lontano dal campo di gioco per gran parte della stagione, impedendogli anche di partecipare alla Coppa d’Africa con la maglia del Ghana.

Partey lascia l’Arsenal a fine stagione: occasione Juve

La Juventus, sempre alla ricerca di rinforzi per il centrocampo, ha tenuto d’occhio la situazione di Partey e sembra pronta a sfruttare la sua possibile cessione in estate. Nonostante gli infortuni, il club bianconero apprezza le qualità fisiche e tecniche del giocatore, che potrebbe portare una nuova dinamicità al centrocampo della squadra di Torino. L’addio di Partey all’Arsenal sembra essere ormai inevitabile, e la Juventus potrebbe rappresentare la destinazione ideale per il centrocampista ghanese. Cristiano Giuntoli, alla ricerca di opportunità sul mercato per rinforzare la squadra, potrebbe considerare Partey come una scommessa in termini di condizione fisica, ma senza sottovalutare le sue indiscusse qualità tecniche e la sua potenza fisica.

Il “Mirror” sottolinea come l’Arsenal sia pronto a mettere sul mercato il giocatore a cifre ragionevoli, considerando la scadenza del contratto nel 2025. La Juventus potrebbe quindi capitalizzare su questa situazione, offrendo a Partey la possibilità di rilanciarsi in Serie A e contribuire al progetto della squadra di Massimiliano Allegri.