Allegri lo richiama in panchina: la reazione di Chiesa è tutto un programma

0
15

Serata amara per la Juventus, che ha perso a sorpresa in casa contro l’Udinese dando definitivamente l’addio al sogno scudetto.

Si è detto più volte di come questo match era insidioso per la squadra di Allegri, visto il percorso di crescita fatto dagli uomini di Cioffi nelle ultime settimane. E l’Udinese si è portata a casa tre punti di platino grazie al gol messo a segno da Gianetti nel primo tempo, sfruttando una disattenzione difensiva.

Allegri lo richiama in panchina: la reazione di Chiesa è tutto un programma
Massimiliano Allegri (LaPresse)

La Juve non ha avuto una reazione da big. Ha avuto sì qualche occasione per andare a segno, ma è stata poco incisiva. Senza Vlahovic l’attacco ha fatto fatica. Allegri ha provato a cambiare uomini e schemi nel corso dell’incontro, ma la sostanza non è cambiata. Ed è dunque arrivata una sconfitta che deve far riflettere all’interno dell’ambiente bianconero.

Juventus, la reazione di Chiesa alla sostituzione fa discutere i tifosi

Come detto mister Allegri ha provato un po’ tutte le sue carte a disposizione, non trovando però la formula giusta per far rendere il suo attacco. Addirittura nei minuti finali ha anche gettato nella mischia il giovane Cerri.

Il portale calciomercato.it ha messo in evidenza una reazione che ha avuto Federico Chiesa al momento della sostituzione, che ha un po’ reso perplessi i tifosi bianconeri. Al minuto numero 77 il figlio d’arte è stato richiamato in panchina dall’allenatore e sostituito con Iling Junior. Una mossa che sta facendo discutere. Del resto la Juventus era sotto di una rete e aveva senz’altro bisogno del suo uomo migliore in attacco. Aspettandosi una prodezza in una serata comunque storta per il numero sette.