Juventus-Udinese, sorpresa last minute Allegri: escluso un titolarissimo

0
30

Juventus-Udinese, Massimiliano Allegri potrebbe piazzare la sorpresa dell’ultimo minuto. Ecco l’esclusione eccellente in vista del match di questa sera

Stasera torna in campo la Juventus ospitando allo Stadium l’Udinese di Cioffi. Inutile dire, dopo la vittoria di sabato sera dell’Inter, quanto sia importante la gara contro i bianconeri friulani. Non solo per guardare alla truppa di Simone Inzaghi, ma anche e soprattutto per allontanare di nuovo il Milan che si è portato a meno uno.

Juventus-Udinese, sorpresa last minute Allegri: escluso un titolarissimo
Allegri (AnsaFoto) – Juvelive.it

Senza Vlahovic, uno dei ballottaggi che il tecnico livornese si porterà fino all’ultimo minuto è quello che riguarda Chiesa e Yildiz, con il primo favorito sul giovane turco. Dall’inizio, dopo l’espulsione contro l’Empoli che ha compromesso la partita contro i toscani, ci dovrebbe tornare Milik. Mentre secondo le ultime informazioni che sono state riportate da Sky Sport, Allegri potrebbe fare fuori un titolarissimo, uno di quelli che ha sempre giocato in questa stagione. E andiamo a vedere insieme di chi si tratta.

Juventus-Udinese, fuori Kostic

Potrebbe rimanere fuori Kostic, con Andrea Cambiaso dirottato sulla corsia sinistra e con Weah invece a destra. Sarebbe questa l’intenzione di Allegri, con il serbo al suo fianco almeno dall’inizio. Anche perché contro l’Inter, quando è stato sostituito, c’è stata la sensazione che non avesse accettato il cambio. Ovvio che non si tratta di nessuna punizione, ma solo di una scelta tecnica.

Juventus-Udinese, sorpresa last minute Allegri: escluso un titolarissimo
Kostic (AnsaFoto) – Juvelive.it

Vedremo tra poco quali saranno le scelte di Allegri, con una Juventus che, come detto, deve cercare e trovare assolutamente una vittoria che manca da due turni e che ha minato il cammino fatto fino al momento. Se si vuole rimanere in corsa per qualcosa di magico – cercando anche di sfruttare i molteplici impegni dei nerazzurri nelle prossime settimane – si devono trovare i tre punti questa sera. Non c’è altra via.