MVP dell’ultimo Mondialino: blitz Juventus per portarlo subito a Torino

0
99

Si sta avvicinando per la Juventus il momento di tornare in campo nel prossimo turno di serie A per affrontare il Verona.

Una trasferta che nasconde delle insidie nonostante gli scaligeri occupino al momento le zone basse della graduatoria. Del resto anche l’ultima sconfitta patita contro l’Udinese ha confermato per la Juventus che non ci sono delle partite facili da giocare in questo torneo.

MVP dell’ultimo Mondialino: blitz Juventus per portarlo subito a Torino
Cristiano Giuntoli (LaPresse)

Dopo aver detto addio alla lotta per lo scudetto, adesso la formazione allenata da Massimiliano Allegri ha l’obbligo di rialzarsi al più presto per continuare a inseguire quello che è l’obiettivo fondamentale da conquistare. Vale a dire la conquista di un piazzamento utile per la prossima Champions League che garantirebbe anche degli importanti introiti economici. Soldi che alla Juventus servono assolutamente per ritoccare un organico che ha bisogno di uno o più innesti in tutti i reparti. Soltanto così si potrà competere per il tricolore.

Juventus, contatti con i genitori di Brunner

Ormai è chiaro che la società bianconera voglia puntare sulla linea verde, andando in giro per il mondo a pescare talenti. Una linea da seguire dal punto di vista economico ma anche tecnico, in considerazione del fatto che potrebbero arrivare a Torino giocatori in grado di aprire un nuovo ciclo vincente.

Fabio Cimini su X spiega che la Juventus ha già preso contatti con i genitori di Paris Brunner, talentuoso attaccante del Borussia Dortmund. Il tedesco ha un contratto in scadenza a giugno 2025, e senza rinnovo i gialloneri potrebbero perderlo poi a parametro zero. Quindi in estate si potrebbero magari accontentare di un minimo indennizzo.