Calciomercato Juventus, affare alla Pirlo per ritornare a volare: Giuntoli getta la maschera

0
654

Calciomercato Juventus, Giuntoli vuole un colpo in mezzo al campo e spera nell’affare alla Pirlo. Ecco chi starebbe seguendo il direttore bianconero

Contro l’Udinese la Juventus ha oggettivamente giocato poco bene: qualità poca, geometrie meno e anche una velocità che non si è mai vista. E questo ha permesso alla squadra di Cioffi di capitalizzare al massimo il gol trovato nel primo tempo. Insomma, una prestazione da dimenticare in fretta che, però, ha messo ancora una volta in evidenza quelli che sono i problemi bianconeri in mezzo al campo.

Calciomercato Juventus, affare alla Pirlo per ritornare a volare: Giuntoli getta la maschera
Giuntoli (Lapresse) – Juvelive.it

In attesa di scoprire Alcaraz, che ha debuttato a Milano contro l’Inter ma che poi non è entrato contro i bianconeri friulani, Locatelli – che ha fatto davvero male – è stato sostituito da Nicolussi Caviglia. Non c’è bisogno di dire altro: se la Juventus vuole tornare a vincere lo scudetto serve, in questo momento, un centrocampista centrale con qualità importanti e che vada a dettare i tempi in mezzo. E secondo La Stampa in edicola questa mattina Giuntoli avrebbe un paio di idee.

Calciomercato Juventus, Kroos e Jorginho

Il primo è Kroos, centrocampista in scadenza con il Real Madrid che, nonostante l’età, anche contro il Lipsia ha dimostrato di essere ancora un giocatore determinante. Contratto in scadenza la Juve avrebbe iniziato a fiutare l’affare. Vedremo.

Calciomercato Juventus, affare alla Pirlo per ritornare a volare: Giuntoli getta la maschera
Kroos (AnsaFoto) – Juvelive.it

E poi c’è sempre il nome di Jorginho che circola con insistenza e non è la prima volta. L’ex Napoli, adesso all’Arsenal, non sta trovando chissà quale spazio con Arteta e, anche lui, ha un contratto fino al termine della stagione. I Gunners però hanno un’opzione per il rinnovo di un anno, e non si sa ancora se la sfrutteranno. Insomma, due nomi importanti, un colpo alla Pirlo, arrivato quasi a fine carriera che ha regalato ultime stagioni in bianconero da urlo.