Juventus, l’erede di Allegri è nerazzurro: scatta l’operazione plusvalore

0
162

Juventus, l’erede di Allegri è nerazzurro. Scatta quella che potrebbe essere l’operazione plusvalore. Ecco quello che potrebbe succedere

Sì, non si conosce il futuro di Allegri e non siamo i primi a dirlo e non è nemmeno l’ultima volta che lo diremo. Si deciderà tutto alla fine di questa stagione, in base a come i bianconeri chiuderanno l’annata. Su questo è impossibile avere dubbi nonostante le voci continuano ad essere quasi incontrollate.

Allegri saluta la Juve e vola a Milano: gli hanno detto tutto
Allegri (Lapresse) – Juvelive.it

Il livornese, come sappiamo, ha un contratto in scadenza il 30 giugno del 2025 ma difficilmente inizierà la prossima stagione senza rinnovo. E quel rinnovo dipenderà come detto dai risultati e si potrebbe anche rivalutare la questione economica. Insomma, per il momento solo parole e niente più. Di ieri invece è la notizia di un possibile interesse della Roma nei confronti dell’attuale allenatore bianconero il prossimo anno. E chi potrebbe arrivare alla Continassa in caso di addio? Da Conte, passando per Thiago Motta e finendo anche a Gasperini, l’ultimo nome uscito e inserito in lista.

Juventus, Gasperini erede di Allegri

Dentro un’operazione di mercato – perché anche per gli allenatori di questo si tratta – che potrebbe portare l’attuale tecnico dell’Atalanta a Torino, dopo un passato nelle giovanili, ci sarebbe la necessità da parte del club, secondo le informazioni che sono state riportate da Daniele De Felice, di far crescere sotto l’aspetto economico il valore dei calciatori in rosa. E Gasperini come abbiamo visto all’Atalanta è un maestro in questa cosa.

Atalanta-Juventus, recupero lampo in attacco: sarà della partita
Gasperini (AnsaFoto) – Juvelive.it

Ovvio è che seguiremo attentamente la questione, cercando di intuire qualcosa e soprattutto riportandovi le notizie nel merito. Ma Allegri alla Roma non sembra un’idea del tutto innaturale, e Gasperini alla Juve potrebbe essere la conseguenza dell’addio.