Allegri non esulta al gol di Vlahovic: doppio richiamo, non si è trattenuto

0
475

Allegri non esulta al gol di Vlahovic dopo due minuti. Ecco cosa è successo in dettaglio durante la partita.

un momento di tensione è emerso quando il tecnico Massimiliano Allegri ha reagito in modo sorprendente al gol segnato da Dusan Vlahovic, attaccante della Juventus. La reazione del tecnico bianconero ha suscitato curiosità e domande riguardo alle motivazioni.

Juventus, nome clamoroso per il dopo Allegri: è interista fino al midollo
Massimiliano Allegri (LaPresse)

Durante il match, dopo il gol di Vlahovic, Allegri non ha esultato come ci si potrebbe aspettare da un allenatore dopo un gol della propria squadra. Al contrario, ha mostrato segni di scontento e frustrazione. Questo atteggiamento insolito ha catturato l’attenzione degli spettatori e dei media sportivi. Allegri avrebbe avuto delle critiche da muovere nei confronti della difesa della Juventus, in particolare verso i difensori Bremer e Danilo. Sembrerebbe che il gol abbia esacerbato le sue preoccupazioni riguardo alla solidità difensiva della squadra e che il suo atteggiamento rifletta questo disappunto.