Allegri “manda” via Chiesa: la cifra della cessione la conoscono tutti

0
73

Sono sempre le vicende di calciomercato ad interessare i tifosi della Juventus, che confidano in investimenti importanti in estate.

La società bianconera senza ombra di dubbio farà degli sforzi importanti nel corso dei prossimi mesi per accontentare le richieste dell’allenatore e portare a Torino dei rinforzi in tutte le zone del campo. Soltanto in questo modo si potrà pensare di poter competere con l’Inter, attuale padrona indiscussa del campionato di serie A.

Federico Chiesa potrebbe essere ceduto in estate (LaPresse)

Per fare degli investimenti però è necessario anche che arrivino nelle casse della società importanti risorse economiche. Soldi che potrebbero arrivare dalla partecipazione alla prossima edizione della Champions League. Per questo motivo la Juventus di Massimiliano Allegri è chiamata a chiudere questo campionato nelle prime posizioni di classifica. Nel frattempo il direttore sportivo Cristiano Giuntoli avrà già puntato una lista di possibili obiettivi. Per i quali ci si dovrà muovere con largo anticipo per bruciare una concorrenza sempre più agguerrita. In alcuni casi anche con una maggiore disponibilità economica.

Juventus, Collovati: “Chiesa ha deluso, può partire”

Ci si aspetta sempre tanto da parte del club per quanto riguarda gli acquisti, ma non bisogna dimenticare che la Juventus deve in primis pensare a come gestire al meglio i giocatori che attualmente sono a disposizione, in primis Federico Chiesa. Ha il contratto in scadenza a giugno 2025 e il rinnovo tarda ad arrivare.

Chiesa in azione con la maglia della Juve (LaPresse)

Non si esclude nemmeno che il figlio d’arte possa cambiare aria nel corso dell’estate. Ne è convinto anche Fulvio Collovati, che ha parlato di lui a “Calcio Totale” sulla Rai. “Se rimane Allegri Chiesa sarà sul mercato. I numeri sono numeri, ha fatto 5 gol e per quanto è stato pagato ha dato meno alla Juventus. Per cui giustamente farà un pensiero sulla cessione se troverà una squadra inglese pronta a offrire una cifra di 60 milioni, Chiesa finora è un giocatore che ha deluso le aspettative” ha detto l’ex calciatore, oggi opinionista.