Colpaccio Juventus a prezzo ridicolo: è il sosia di Allegri

0
108

Un big della Serie A potrebbe diventare free agent e la Juventus lo ha già puntato: il punto sul rinnovo

Sono tanti i giocatori che andranno in scadenza a fine stagione e la Juventus vuole farsi trovare pronta.

Bonaventura nel radar della Juventus
Cristiano Giuntoli mette la freccia a sinistra (Foto LaPresse) Juvelive.it

Uno di questi è un centrocampista della Serie A che potrebbe fare comodo alla Vecchia Signora. Anche se la situazione appare ancora poco chiara. Sembra essersi ricucito il rapporto tra la Fiorentina e Jack Bonaventura. O almeno così sembra. Il centrocampista è sceso in campo dal primo minuto nel monday night contro la Lazio, a testimonianza di un rapporto forse ricucito. Il tema caldo sull’ex Milan e Atalanta è quello del rinnovo, visto il contratto in scadenza a giugno 2024. Il giocatore ha un’opzione di rinnovo con il club toscano che scatta al 75 % delle presenze totali in questa stagione. La sua situazione attuale con la piazza è instabile e per questo le altre squadre italiane potrebbero approfittarne.

Juventus e Roma su Bonaventura: le parole del suo agente

Nonostante i 34 anni Jack Bonaventura resta un giocatore importante, soprattutto a parametro zero.

Bonaventura: parla il suo agente
Jack Bonaventura LaPresse

Quest’anno ha già messo a referto 6 gol in campionato, dimostrando di poter ancora fare la differenza in Serie A. Bravo sia da mezz’ala che da trequartista, anche la sua duttilità potrebbe essere preziosa per club come Juventus e Roma che sono sulle sue tracce. L’agente di Bonaventura, Enzo Raiola ha rilasciato alcune dichiarazioni negli scorsi giorni che lasciano intendere come ci sia ancora dell’astio tra le due parti: “Trattativa per il rinnovo? Il mio telefono è acceso, ma penso solo il mio è acceso. Gli altri stanno facendo altre riflessioni. Bonaventura sta continuando a fare il suo percorso, Jack è un professionista al 100% e non ha problemi, con lui ne parleremo più avanti. Ancora è prematuro, al momento giusto ci confronteremo con loro e informeremo tutti”.

La possibilità che Bonaventura resti a Firenze è concreta, visto il legame che ha costruito con tifosi e società. Allo stesso tempo, però, non è da escludere che possa salutare la Viola e a quel punto Juventus e Roma sarebbero le prime candidate ad ingaggiarlo.