Vlahovic pronto a segnare il gol più bello: “Ha dato la disponibilità”

0
49

Vlahovic pronto a segnare il gol più bello, il centravanti serbo ha ormai convinto tutti a suon di gol: in Serie A sono già 15. 

Dopo la doppietta realizzata al Frosinone domenica scorsa i gol sono diventati 15. Quindici gol per Dusan Vlahovic nella Serie A 2023-24: il centravanti serbo ha dimostrato ancora una volta di essere “caldissimo”, come del resto lo è stato da gennaio in poi. Sono indubbie le qualità dell’ex attaccante della Fiorentina, acquistato due anni fa per circa 80 milioni di euro. Uno degli affari più importanti degli ultimi vent’anni.

Vlahovic pronto a segnare il gol più bello: “Ha dato la disponibilità”
Vlahovic – Juvelive.it (Lapresse)

Sì, certo, c’è ancora chi lo mette in discussione, chi dice che non è da Juve. Di errori ne ha fatti sicuramente tanti, uno su tutti il mancato stop nello scontro diretto con l’Inter dello scorso 4 febbraio, ma da qui ad affermare che la Juventus non è la sua dimensione ce ne passa. Penalizzato dalla pubalgia e dal gioco troppo conservativo di Massiliano Allegri, il nativo di Belgrado è pronto a prendersi la sua rivincita. La società avrebbe voluto cederlo in estate ma adesso si è resa conto che la Signora del futuro non può prescindere da lui.

Vlahovic pronto a segnare il gol più bello, Albanese: “Ha detto sì alla rimodulazione”

Vlahovic in questi giorni ha mandato dei messaggi importanti alla Juventus, facendo capire che il suo desiderio sarebbe quello di rimanere a lungo.

Mbappé lascia il PSG, l’effetto domino “travolge” anche la Juventus
Vlahovic – Juvelive.it (Lapresse)

L’ostacolo più grande, tuttavia, è quel contratto che da giugno salirà vertiginosamente. E la Juventus vorrebbe convincere gli agenti del giocatore a rinnovare con un’eventuale rimodulazione. Questa è la strada ormai tracciata secondo il giornalista della Gazzetta dello Sport Giovanni Albanese: “Il rinnovo di Vlahovic? Al momento non è una priorità visto che ha un contratto in scadenza nel 2026 – ha detto a TvPlay – Diventa una priorità perché lui ha il contratto a salire di anno in anno dal punto di vista economico. Lui ha dato la disponibilità ad un eventuale rinnovo per rimodulare il contratto, ma solo a fine a stagione. C’è anche grande voglia nel finire la stagione nei migliori dei modi”.