Au revoir Rabiot, Juventus in bambola: contratto triennale e nuova svolta

0
91

Arriva la svolta nel futuro di Adrien Rabiot: offerta allettante, la Juventus pronta a dirgli addio

Il mercato estivo della Juventus si concentrerà principalmente su quei giocatori liberi a parametro zero che potrebbero impreziosire la rosa con costi ridotti.

Rabiot: assalto del Barcellona
Adrien Rabiot LaPresse

La società ha un budget a disposizione molto limitato e naturalmente l’ago della bilancia sarà l’ingresso in Champions League. Prima ancora delle entrate però Giuntoli e Manna dovranno concentrarsi sull’allenatore e su quelle situazioni ancora in bilico come quella di Federico Chiesa ma soprattutto quella relativa ad Adrien Rabiot. Il centrocampista francese è il caso che richiede maggiore urgenza, visto il contratto in scadenza a giugno 2024. Il rinnovo non è ancora arrivato, le parti sono distanti sulle modalità del prolungamento e a differenza dell’anno scorso, dove Allegri era riuscito a convincere il giocatore, le incertezze sull’allenatore complicano anche la vicenda Rabiot. Per l’ex Psg le richieste non mancano, soprattutto in Inghilterra con Arsenal e Manchester United in prima linea.

Juventus, Rabiot sempre più distante: il Barcellona gli garantirebbe 2 anni +1

Di recente anche l’Inter ha fatto un pensierino, sull’onda dell’entusiasmo dei due nuovi innesti a parametro zero per giugno: Taremi e Zielinski.

Rabiot: assalto del Barcellona
Tifosi Barcellona allo stadio Maradona LaPresse

Marotta sta sondando il terreno per Rabiot ma l’opzione più plausibile è che lasci l’Italia, per provare una nuova esperienza in un campionato differente. Non c’è solo la Premier League, anche un club di Liga è particolarmente interessato al centrocampista. Si tratta del Barcellona, da tempo sulle tracce di Rabiot ma alle prese con problemi finanziari non indifferenti e con un ciclo che sta per chiudersi, quello di Xavi che in estate lascerà la panchina catalana. Il Barça starebbe spingendo per il big della Juventus e, secondo quanto assicura il Barça Blaugranes, potrebbero offrirgli un contratto per 2 stagioni con opzione per una terza. Ci sono ancora molti passi da fare prima di arrivare ad un ipotetico accordo, anche per la concorrenza dei club inglesi (United su tutti) ma anche del Bayern Monaco.