Ha fatto la sua mossa, aspetta solo Allegri: firma a sorpresa Juventus

0
137

Messaggio inviato, adesso, si aspettano gli svolgimenti. Quale sarà il suo futuro, quindi? Tutti i dettagli sulla situazione.

Adrien Rabiot ha recentemente raggiunto un traguardo importante nella sua carriera con la Juventus, celebrando le sue 200 presenze con la maglia bianconera. Tuttavia, questo momento di gioia è stato accompagnato da una nota dolceamaro a causa di uno stop per infortunio che lo ha costretto a fermarsi.

Nuovo Campione d’Europa alla Juventus: “proposta” UFFICIALE
Massimiliano Allegri (Lapresse) – Juvelive.it

Nonostante le sfide fisiche, Rabiot ha espresso il suo attaccamento alla Juventus e al suo allenatore, Massimiliano Allegri, durante le celebrazioni. Ha dichiarato di sperare di poter conquistare altri scudetti con la maglia bianconera, inviando così un messaggio importante in vista di un possibile rinnovo contrattuale. Il suo attuale contratto scade a giugno, e Rabiot sembra desideroso di continuare la sua avventura con la squadra torinese.

Rabiot verso il rinnovo: forte legame con la Juventus

Adrien Rabiot
Adrien Rabiot (Foto ANSA) Juvelive.it

Le trattative per il rinnovo entreranno nel vivo nella prossima primavera, e Rabiot ha fatto la sua mossa, mettendo in luce la sua volontà di restare. Tuttavia, la Juventus dovrà considerare diversi fattori, inclusi i corteggiamenti da parte dei grandi club della Premier League e l’ingaggio oneroso di 7 milioni di euro a stagione del giocatore.

Rabiot ha come sostenitore principale Massimiliano Allegri, il quale potrebbe influenzare positivamente la decisione del giocatore riguardo al suo futuro. L’allenatore italiano ha contribuito alla crescita e al successo di Rabiot alla Juventus, facendolo emergere come uno dei leader della squadra. Ora, la palla passa alla Juventus per decidere se offrire al giocatore un nuovo contratto e proseguire questa collaborazione che sembra essere stata fruttuosa per entrambe le parti. La conferma di Allegri in panchina potrebbe rappresentare un elemento cruciale per convincere Rabiot a restare, ma si dovranno superare alcune sfide, sia sul campo che fuori, per raggiungere un accordo soddisfacente per tutte le parti coinvolte.