Doppio affare Napoli-Juventus, bomba in diretta: “Giuntoli lo vuole subito”

0
271

Doppio affare Napoli-Juventus, la bomba arriva in diretta e svela quali sono le intenzioni di Giuntoli. Lo scenario dei prossimi mesi

Se da un lato c’è un Napoli che avrebbe sollecitato i propri legali a fare ricorso contro il possibile accesso al prossimo Mondiale per Club della Juventus a discapito degli azzurri, dall’altro c’è il campo, con il match in programma domenica sera al Maradona che mette in palio dei punti pesantissimi. La Juve come sappiamo è seconda in classifica e cerca la qualificazione alla prossima Champions League; gli azzurri di Calzona che hanno subito abdicato per lo scudetto invece rischiano di rimanere fuori. Il compito della squadra di Allegri sarà anche quello di cercare di complicare la vita al Napoli.

Doppio affare Napoli-Juventus, bomba in diretta: “Giuntoli lo vuole subito”
Cristiano Giuntoli (Lapresse) – Juvelive.it

Insomma, si profila un match davvero incredibile, uno di quelli che possono cambiare le sorti della stagione soprattutto in casa campana. E poi le due società, stando almeno a quanto detto da Michele Fratini, intermediario e talent scout intervenuto oggi in diretta su TVPLAY nel corso di “Ti amo calciomercato”, potrebbero tornare a fare affari.

Doppio affare, Giuntoli lo vuole subito

“Sia Raspadori che Zanoli li ha visti crescere e Giuntoli vuole ringiovanire la rosa. Juve e Napoli torneranno a fare affari” ha detto Fratini, confermando anche le voci di un possibile interesse bianconero nei confronti dell’attaccante in caso di addio di Chiesa.

raspadori
Raspadori (Lapresse) – Juvelive.it

Poi il discorso si è spostato anche su Soulé e Patino, classe 2003 dell’Arsenal che i bianconeri avrebbero messo nel mirino. “Soulé quando rientrerà alla Juve chiederà lo spazio che merita – ha detto ancora Fratini, che ha anche sottolineato -. Non è che Charlie Patino pensava di andare già a gennaio a Torino ed è pronto ad andarci a giungo?” Insomma, una serie di notizie importanti che riguardano la Juventus, con Giuntoli che non perde mai di vista il mercato.