Formazioni ufficiali Napoli-Juventus: Allegri in cattedra, la scelta fa discutere

0
237

Napoli-Juventus tutto pronto per il big match del Maradona: le formazioni ufficiali

Tutto pronto per il big match della 27a giornata di Serie A tra Napoli e Juventus, con calcio d’inizio alle 20:45 allo stadio Diego Armando Maradona.

Osimhen vs Vlahovic
Osimhen e Vlahovic LaPresse

Ultima chiamata per gli azzurri per rientrare concretamente nella corsa Champions. La squadra di Allegri, invece, deve consolidare il secondo posto e ristabilire la distanza di 4 punti sul Milan che venerdì è uscito vittorioso dall’Olimpico contro la Lazio. Calzona sceglie il 4-3-3 e si affida al tridente che ha trascinato il Napoli di Spalletti l’anno scorso, quello composto da Politano, Osimhen e Kvaratskhelia. A centrocampo Junior Traoré dal primo minuto, vista l’indisponibilità di Cajuste. Torna Juan Jesus in coppia con Rrahmani. Di Lorenzo da una parte e Olivera dall’altra a completare la linea a quattro di difesa.

Napoli-Juventus: le formazioni ufficiali, Allegri sceglie Chiesa dal 1′, Iling al posto di Kostic

La Juventus scenderà in campo con il consueto 3-5-2: tra i pali ci sarà Szczesny. Rientra Danilo che, però, partirà dalla panchina. Bremer condurrà la difesa, affiancato da Alex Sandro e Rugani.

Chiesa e Vlahovic titolari contro il Napoli
Una esultanza di Chiesa (LaPresse)

A sostituire Rabiot e McKennie ci saranno Carlos Alcaraz e Miretti che comporranno il centrocampo con Locatelli. Cambiaso e Iling-Junior (preferito a Kostic) agiranno sulle due corsie. Torna Federico Chiesa dopo la botta subita in settimana. Il figlio d’arte affiancherà Vlahovic al centro dell’attacco con Yildiz che inizierà dalla panchina.

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus, Olivera; Anguissa, Lobotka, Traorè; Politano, Osimhen, Kvaratskhelia.

JUVENTUS (3-5-2): Szczesny; Rugani, Bremer, Alex Sandro; Cambiaso, Miretti, Locatelli, Alcaraz; Iling-Junior; Chiesa, Vlahovic.