Allegri rescinde con la Juve, futuro anticipato: “Anno sabbatico”

0
213

Il futuro di Allegri tiene banco anche nelle serate di Sky. Ecco quello che hanno detto sul possibile futuro dell’allenatore della Juventus

“Ho ancora un anno di contratto e sto bene alla Juventus. E poi non penso che in questo momento ci possa essere un problema Allegri, c’è una stagione in corso. Ieri sera dopo la sconfitta con il Napoli Massimiliano Allegri ha parlato in questo modo, cercando di far chiudere tutte le voci sul suo futuro. Non sarà così, visto che fin quando non ci sarà una notizia ufficiale se ne parlerà sempre.

“Esonero Allegri, ecco il nuovo allenatore”: l’annuncio durante Napoli-Juve
Allegri (Lapresse) – Juvelive.it

Tra i tifosi e non solo, anche nelle trasmissioni televisive che parlano di calcio. Così come successo ieri sera a Sky Sport, durante “Il Club” condotto da Fabio Caressa. Il primo a esprimere un suo pensiero su Allegri è stato Marchegiani, che ha detto questo: “Allegri è un grande allenatore, se non dovesse allenare la Juve potrebbe andare ad allenare 10 squadre in Europa del suo livello”. Oltre questo a spiegare il futuro di Max ci ha pensato Caressa, che ha messo in evidenza un fatto importante.

Allegri e l’anno sabbatico

“Ha ancora un anno di contratto, potrebbe decidere di prendersi anche un anno sabbatico” ha detto il giornalista e conduttore. Anche se oggettivamente questa opzione ci pare abbastanza difficile soprattutto per un motivo: dopo aver lasciato la Juve un paio di anni fa, Allegri è stato fermo quindi mettere fine di nuovo alla sua carriera per un anno e poi riprenderla ci pare abbastanza difficile. Assai più facile, secondo il nostro modesto avviso, che Allegri rimanga in bianconero anche il prossimo anno. Quel contratto è troppo pesante per essere chiuso in anticipo senza che lui rimanga sulla panchina.