Non solo Berardi, Serie A sotto choc: rottura del crociato UFFICIALE

0
58

Non solo Berardi, rottura del tendine d’Achille per il centravanti del Sassuolo: ma non è il solo ad aver già terminato il campionato. 

In Serie A c’è una squadra che nel girone d’andata è riuscita a battere Inter e Juventus, le prime due della classe, eppure rischia seriamente di retrocedere. Stiamo parlando del Sassuolo, in caduta libera ormai da due mesi e da ieri penultimo in classifica. I neroverdi hanno appena perso lo scontro diretto con il Verona, venendo trafitti a dieci minuti dalla fine del match da una rete del polacco Swiderski.

Seleziona Non solo Berardi, Serie A sotto choc: rottura del crociato UFFICIALE Non solo Berardi, Serie A sotto choc: rottura del crociato UFFICIALE
Berardi – Juvelive.it (Lapresse)

Notte fonda nella cittadina emiliana: si è trattato della quarta sconfitta di fila, la prima da quando in panchina c’è Davide Ballardini, arruolato la scorsa settimana per sostituire l’esonerato Dionisi. In realtà prima di chiamare il tecnico esperto di salvezze, la società aveva deciso di affidare la squadra al tecnico della Primavera, Bigica, per poi tornare sui suoi passi dopo la pesantissima sconfitta (6-1) interna con il Napoli nel recupero. L’impatto di Ballardini non è stato dei migliori: per uscire dalla zona rossa il Sassuolo deve tornare a fare punti, a cominciare dallo scontro diretto di sabato prossimo con il Frosinone.

Non solo Berardi, stagione finita anche per il leccese Kaba

Ma le brutte notizie, per i neroverdi, non finiscono certo qui. Ieri si è di nuovo fatto male il loro capitano, Domenico Berardi, ed è stato costretto a lasciare il campo.

Seleziona Non solo Berardi, Serie A sotto choc: rottura del crociato UFFICIALENon solo Berardi, Serie A sotto choc: rottura del crociato UFFICIALE
Kaba – Juvelive.it (Lapresse)

La sentenza è di quelle da far tremare i polsi: rottura del tendine d’achille, che lo terrà fuori dai campi da gioco per lunghissimo tempo. Nella giornata di Serie che si concluderà stasera con la sfida tra Inter e Genoa abbiamo assistito ad un altro infortunio grave, quello occorso al leccese Mohamed Kaba durante il match tra i salentini e il Frosinone. Stagione già terminata per lui, come si evidenzia nel comunicato del club. “L’U.S. Lecce comunica che il calciatore Mohamed Kaba – si legge – si è sottoposto questa mattina a risonanza magnetica, presso lo Studio Radiologico Quarta Colosso di Lecce,  che ha evidenziato un trauma distorsivo con lesione del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro”.