Juve-Napoli al Mondiale per Club: arriva un nuovo annuncio UFFICIALE

0
49

Juve-Napoli al Mondiale per Club. Le parole del presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, portano con sé le prime, concrete conseguenze.

Giugno 2025 sembra ancora lontano. Eppure le dichiarazioni rilasciate a Londra dal presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, l’hanno fatto apparire come vicinissimo.

Juve-Napoli al Mondiale per Club
Cristiano Giuntoli Aurelio De Laurentiis. Juve-Napoli al Mondiale per Club (Foto LaPresse) Juvelive.it

Il pensiero del numero del club partenopeo è tutto rivolto al Mondiale per Club FIFA che si disputerà negli Stati Uniti dal 15 giugno al 13 luglio 2025. Un torneo lungo, come un Mondiale per nazioni, con 32 formazioni partecipanti e, soprattutto, un ricchissimo montepremi: 2,5 miliardi di euro.

Accanto all’Inter, vi è ancora un posto disponibile per l’Italia. Dopo l’eliminazione dalla Champions League della Lazio, ad opera del Bayern Monaco, rimangono soltanto due formazioni il lizza: Napoli e Juventus. De Laurentis, però ha acceso la miccia della polemica quando si è espresso in questi termini:

Dovessimo battere il Barcellona e successivamente ottenere un pari ed una vittoria, saremmo qualificati di diritto. Ma il Napoli dovrebbe andarci comunque perché se la Juventus è stata punita dall’UEFA con l’eliminazione dalle coppe, non dovrebbe nemmeno essere ammessa al Mondiale per Club“.

A queste dichiarazioni ecco si è inoltre aggiunto l’annuncio di un possibile ricorso della società Napoli in caso di mancata qualificazione ottenuta sul campo.

Juve-Napoli al Mondiale per Club. Nuovo annuncio

Ad Aurelio De Laurentiis ha risposto ufficialmente la FIFA. La nota è arrivata qualche ora prima dell’eliminazione della Lazio dalla Champions League. Al suo interno si legge quanto segue:

La Juventus si qualificherà per la Coppa del Mondo per Club FIFA 25 se Napoli e Lazio non dovessero avanzare in Europa in questo turno. Se una, o entrambe, dovessero avanzare, il posto rimanente a disposizione dei club italiani, attraverso il percorso Champions o ranking, rimarrà in sospeso, con l’attenzione rivolta alla fase dei quarti di finale“.

Mattia Grassani
Mattia Grassani (Foto ANSA) Juvelive.it

Riguardo all’ipotesi ricorso da parte del club partenopeo, si è espresso Mattia Grassani, avvocato e legale del Napoli. Ai microfoni di Kiss Kiss Napoli ha detto che sul tema del Mondiale per club: “Non mi esprimo, su questo vige il massimo riserbo e non posso dire se stiamo preparando una causa“, queste le sue parole riportate da tuttojuve.com.

Quasi una conferma ufficiale che il Napoli la causa la sta preparando davvero.